Covid, gli scienziati lanciano l’allarme: “Il virus attacca anche il cervello”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa

A lanciare l’allarme sono gli stessi scienziati che stanno lavorando alla produzione del tanto agognato vaccino anti-Covid. Nel laboratorio di Pomezia – come riporta il sito web nazionale repubblica.it – gli esperti, tra i tanti punti ancora oscuri del Coronavirus, provano un minimo di inquietudine: “Il virus attacca anche il cervello. L’aggressione a più organi è la caratteristica che spaventa del Covid”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. A SALERNO NON C’E’ PERICOLO QUINDI…..VISTO CHE I PISCIAIUOLI HANNO LA TESTA SOLO PER DIVIDERE LE ORECCHIE !!!

  2. Che scoperta!! Io già ho notato la gente fusa con il cervello dietro a questo virus. Stati si agitazione, depressivi, paura di infettarsi di un qualcosa che esiste già da anni. Un virus che già appare sui bugiardini di alcune medicine in commercio da un po’. se si leggono alcuni dati sui decessi in italia per coronavirus usciti settimana scorsa sulla Repubblica, parlano chiaro, la percentuale di persone sane decedute è un numero super irrisorio. Quando teatrino finirà una categoria che lavorerà alla grande saranno psicologi.

  3. ECCO PERCHE’……! ORA E’ TUTTO CHIARO………..I NEGAZIONISTI SONO POSITIVI CON SINTOMI SOLO CEREBRALI…….! SI SI……SARA’ PROPRIO COSI’ORA CHE GLI STUDI CONFERMANO,NE SONO ANCORA PIù CONVINTO.

  4. ce n’eravamo accorti: ci sono molti più stupidi ed allocchi in giro che si bevono tutte le fesserie che stanno girando…

  5. Condividi su Facebook
    Mentre l’Oms segnala un nuovo preoccupante record di contagi, il coronavirus Covid-19 torna al centro delle cronache per nuove rivelazioni sulle sue origini, che tornano a mettere sotto accusa Pechino ed il governo cinese. Questa volta non da fuori ma dal di dentro, con una denuncia circostanziata che preoccupa gli alti gradi della politica proprio perché proviene dal mondo della scienza.

    A sollevare il polverone la dottoressa Li-Meng Yan, che ha lavorato alla Hong Kong School of Public Health e che indica senza mezzi termini il laboratorio di Wuhan come origine del virus. Da lei la denuncia al governo cinese, accusato di essere a conoscenza dell’origine dell’epidemia e di aver nascosto al mondo la minaccia.

    Intervistata dal talk show britannico Loose Women sul canale Itv, da un luogo non specificato per ragioni di sicurezza, la scienziata ha annunciato in diretta che presto sarà in grado di pubblicare le prove della natura “sintetica” del virus, nato nei laboratori di Wuhan da dove poi è uscito scatenando la pandemia. “Tutti, anche chi non è uno scienziato e non ha conoscenze di biologia, sarà in grado di capirlo”, assicura.

    La versione ufficiale del virus diffuso dai “wet market” di Wuhan, accusa, è “nient’altro che una cortina fumogena creata dal governo di Pechino per nascondere la vera origine del Covid”. Già a luglio, la dottoressa aveva accusato le autorità di essere a conoscenza del potenziale letale del virus fin da subito, ma di aver scelto di nasconderlo alla pubblica opinione e al mondo per timore di rivolte.

    Sempre Secondo la virologa, un suo collega aveva avuto conoscenza di casi di contagio da uomo a uomo già il 31 dicembre scorso.

  6. Che attaccasse il cervello non vi erano dubbi, basta vedere la gente che scrive qui sopra, in particolare tutti quelli che godono quando le cose vanno male, quelli che offendono solo perché non la pensi come loro e quelli che si firmano con il mio “nome” per diffamarmi.

  7. Caro runner a te il virus il cervello non lo ha trovato. Pochi neuroni. Rileggi i tuoi messaggi…offendi tutti , chiami testicolini ebeti chi la pensa divesamente da te sul virus e se ti deridono ti arrabbi. Il primo intollerante agli altri sei tu. Se esistesse un vaccino contro l’intolleranza tu divresti essere il primo della lista.

  8. ma di questo io sono certo da gennaio!! ed è una delle pochissime cose di cui sono certo! chiaramente concordo con neocittadino e (questo) runner.
    Riporto nuovamente i dati, fonte istat 2019, sito ufficiale demo. istat. it,
    Anno 2019, gennaio-agosto, MORTI:
    Salerno città, 1200
    Salerno provincia, 7825
    Regione Campania, 37516

    2020, regione campania, morti covid totali i 8 mesi + 2 settimana settembre: 452

    A parità di tempo, 452 sono una pandemia eccezzzzionale che solo deluca poteva salvarci, peccato che non ci ha salvato dai 37516 dell’anno scorso… Gli psicolabili mascherati e fans del duce come se lo spiegano?

  9. Dopo la vittoria di De Luca ti consiglio un lockdown a casa, non con la mascherina ma con fissan e malox in quantità industriale….ti consiglio anche un po’ di valium.

  10. al BABBEO 00:38 dico solo GRAZIE! perchè ancora una volta ha confermato che HO RAGIONE, visto cheil BABBEO non ha nulla da dire nel merito, a parte la solita fesseria del maalox. Il tuo ducetto puo pure vincere, ma resta la grande presa per i fondelli per tutta la regione e i babbei come te che credono di essere stati salvati da lui, mentre TUTTE le regioni del centro-sud hanno la stessa situazione con pochissimi casi! Grazie ancora caro babbeo!
    p.s. dimostri pure di non aver capito nulla di quello che ho scritto, ovviamente, ma grazie lo stesso per aver provato che ho ragione e tu hai torto!

  11. Ho qualcosa in merito alla scoperta di cui si parla ….esiste una 3 categoria derivante dal Covid
    1) positivi con sintomi
    2) positivi asintomatici
    3) Negativi con solo danni celebrali

    Indovina in che categoria ti trovi?

  12. come sempre grandi argomenti! GRAZIE per averci confermato anche oggi che HO RAGIONE, grazie ai vostri commenti NULLI e senza argomenti! GRAZIE di cuore a voi babbei 18:54 e 15:39! che poi sarà sempre lo stesso, visti i contenuti sempre uguali e ugalmente vuoti!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.