Serie B: date e orari delle prime due giornate. Granata con la Reggina alle ore 14

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
La Serie B 2020-2021 inizierà da Monza-SPAL. La sfida del Brianteo, fra una neopromossa con tanta voglia di dominare il campionato e una delle retrocesse, sarà l’Opening Day del campionato cadetto, venerdì 25 settembre. Ecco il calendario delle prime due giornate.

La Lega B ha diramato gli orari delle prime due giornate del campionato cadetto. Salernitana-Reggina, sfida della 1/a giornata, si disputerà sabato 26 settembre 2020 alle ore 14.

ChievoVerona-Salernitana, gara valida per il 2/o turno, si giocherà invece sabato 3 ottobre 2020 con fischio d’inizio alle 14:15.

CALENDARIO SERIE B – 1ª GIORNATA

Monza-SPAL venerdì 25 settembre ore 21
Brescia-Ascoli sabato 26 settembre ore 14
Cosenza-Virtus Entella sabato 26 settembre ore 14
Frosinone-Empoli sabato 26 settembre ore 14
Lecce-Pordenone sabato 26 settembre ore 14
Pescara-Chievo sabato 26 settembre ore 14
Salernitana-Reggina sabato 26 settembre ore 14
Venezia-Vicenza sabato 26 settembre ore 14
Cremonese-Cittadella domenica 27 settembre ore 15
Reggiana-Pisa domenica 27 settembre ore 21

CALENDARIO SERIE B – 2ª GIORNATA

Chievo-Salernitana sabato 3 ottobre ore 14.15
Ascoli-Lecce sabato 3 ottobre ore 16.15
Empoli-Monza sabato 3 ottobre ore 16.15
Reggina-Pescara sabato 3 ottobre ore 16.15
SPAL-Cosenza sabato 3 ottobre ore 16.15
Venezia-Frosinone sabato 3 ottobre ore 16.15
Vicenza-Pordenone sabato 3 ottobre ore 16.15
Virtus Entella-Reggiana sabato 3 ottobre ore 16.15
Pisa-Cremonese domenica 4 ottobre ore 15
Cittadella-Brescia domenica 4 ottobre ore 21

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ….non chiamatela più così , almeno fino a quando qui quo qua non se ne vanno, ci stanno umiliando in ogni modo e in ogni dove, non scrivete nulla sul giornale riguardante questa finta squadra che partecipa ille********** al secondo campionato professionistico nazionale, niente più notizie niente più pubblicità , si portasse la sua lazio B a Formello e si togliessero dai cog…ioni una volta e per tutte…manco una conferenza stampa di scuse e chiarimenti mi basterà
    Game over pagliacci….
    LIBERIAMOCI DA QUESTA GENTAG****…

  2. Iniziamo con un graditissimo gemellaggio.
    Forza Salernitana comunque dovunque e sempre!!!!!!!!!

  3. Ma che scuse ti devono dare?? mo ti rann pure na cosa e SORD!!! Ma va fatic !! Se ti piac chest è …. altrimenti caccia i soldi e ti fai tu la squadra! Quante chiacchiere!!!

  4. Tu sei lo schifo dei tifosi e dubito tu possa essere un tifoso della SALERNITANA.Queste parole possono essere dette solo da qualche complessato il cui unico sogno è giocare all’Arechi contro sua Maestà.
    Stai a casa col pezzotto a guardare le partite della Salernitana 1919!!!!Quanto ti piacerebbe rivedere la Salernitana in serie D eh???Magnat o limone scem!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.