Sparatoria per strada nel salernitano, uccide un uomo e ne ferisce un altro: arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Arrestato in nottata, a Mercato San Severino, dai Carabinieri della locale Compagnia,
l’autore del grave fatto di sangue a seguito del quale una persona è stata uccisa ed un’altra
ferita.

L’omicida, V.A. trentacinquenne di Baronissi, con piccoli precedenti penali, al termine di
una lite scaturita con due pregiudicati del posto, ha esploso sei colpi di pistola sw cal. 357
Magnum attingendo mortalmente uno di loro e ferendo il secondo in modo grave,
nonostante quest’ultimo avesse tentato di darsi alla fuga con la sua autovettura,
successivamente schiantatosi contro un palo della luce dopo aver perso conoscenza a
causa dell’eccessiva perdita di sangue.

L’omicidio si è consumato intorno alle 23.00 di ieri in una frazione periferica del paese
sotto gli occhi di alcuni parenti della vittima, con il sequestro da parte degli investigatori
della pistola di grosso calibro utilizzata dal responsabile.

Sul posto sono immediatamente giunti i militari della Sezione Investigazioni Scientifiche
del Comando Provinciale di Salerno che compivano gli accertamenti tecnici dovuti e si è
immediatamente recato il Sostituto Procuratore dott. Angelo Rubano di turno presso la
Procura di Nocera Inferiore, che unitamente ai Carabinieri, sottoponeva ad interrogatorio
l’indagato, il quale confessava alla presenza del proprio difensore di fiducia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ma si, perche devono spendere soldi e perdere tempo per indagini???…quando crepa la feccia umana è sempre un favore all’umanità

  2. il soggetto che e’ deceduto anni fa aveva ammazzato un benzinaio in una rapina. ha fatto la fine che meritava, negli anni queste persone hanno venduto merda e hanno rovinato la vita di tanti ragazzi.

  3. Urge istituzione di un commissariato di Ps “irno” con competenza sui comuni di mercato San Severino, Fisciano Baronissi e pellezzano.

    Trattasi di area notevolmente mutata negli ultimi venti anni ed i cui residenti si sono raddoppiati

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.