Incontro al Ministero per De Luca: “Forte impegno comune per contrasto al Covid”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Si è svolto nella mattinata di domenica un incontro di lavoro tra il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il Capo della Polizia Franco Gabrielli. Il Presidente della Regione ha ringraziato il Ministro e il Capo della polizia per la sensibilità e la disponibilità mostrata anche in questa circostanza, ed ha espresso l’apprezzamento per l’impegno quotidiano delle forze dell’ordine nel nostro Paese.
Nel corso dell’incontro, è stata approfondita la situazione generale che presenta la ripresa di contagio nel nostro Paese, e in questo contesto, della Campania. Si è concordato quindi sulla necessità di mettere in campo forti azioni mirate per il rispetto delle ordinanze nazionali e regionali, e per il contrasto di comportamenti irresponsabili e non rispettosi delle regole. Si metteranno in campo nelle prossime ore azioni mirate in relazione ai fenomeni di assembramenti pericolosi e in relazione anche ai problemi relativi all’apertura dell’anno scolastico.
Nella riunione si è rilevata anche l’esigenza di sollecitare un impegno straordinario delle Polizie Municipali in relazione agli obiettivi di contenimento del Covid, e si è convenuto sull’opportunità di utilizzare, anche a supporto delle Forze dell’Ordine e come già è accaduto nei mesi passati, forze dell’Esercito utili a conseguire gli obiettivi richiamati.
“E’ del tutto evidente – ha dichiarato il Presidente De Luca – che senza la responsabilità e l’autodisciplina di ogni cittadino, i problemi sono destinati ad aggravarsi. Ma le azioni che si metteranno in campo nelle prossime ore, anche in relazione a nuove ordinanze nazionali e regionali, serviranno ad isolare e eliminare situazioni di irresponsabilità”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Papino continua a dire, nei soliti e ripetitivi soliloqui messi in onda dalla nota TV locale propaganda, che la Campania è la regione italiana che sta gestendo meglio di tutte il problema contagi.
    Ma i dati invece dicono che la Campania è, quasi tutti i giorni, la regione italiana con il maggior numero di contagi.
    Dato che la densità abitativa della Campania da febbraio ad oggi non è cambiata, mi sovviene il dubbio che Papino sia stato, è e sarà, totalmente ininfluente sulla gestione del virus in Campania.
    Quindi è tutto nelle mani di noi cittadini che con le giuste precauzioni possiamo tutelare le persone anziane e le persone a rischio.
    Concludo con il riaffermare, convintamente, che Papino è un Grande Bluff.
    Altro che salvatore della Campania……

  2. quest’anno riduzione dei morti in campania del 3,5% nei primi cinque mesi dell’anno, certificato istat. finitela di dire cagate

  3. Papino il grande bluff fumo con la manovella fumo la pipa fumo dalla testa….forse già ho scritto, scusate la vecchiaia fa brutti scherzi

  4. L’ho votato ma adesso non lo farei, ha raccontato un sacco di bugie ed ora sta a minacciare gas lanciafiamme esercito alieni e di più penso che non sa più a cosa attaccarsi

  5. Salernitano verace, fino a 20 giorni fa dicevi che si sopravvallutava il virus.. Ora dico che è stato gestito male. Ma perché non ti prendi una pausa e ti dedichi alla sodomia passiva?

  6. grandissima figura di merda nei confronti della polizia e carabinieri che rispondono tramite un durissimo comunicato alle farneticanti parole del governatore……cosa non farebbero questi signori per propagandarsi in settori piu alti della politica…..de luca pensa al governo e butta merda a destra e a manca.

  7. il commento con i dati istat, links e tutti i dettagli per mese che dimostrano che non c’è stata nessuna emergenza è stato tagliato.

  8. Finché doveva far propaganda politica ha aperto tutto sia le discoteche e tutte le regioni, senza far nessun controllo a chi rientrava da fuori regione… ora vuole chiudere tutte le attività alle 23…. e a cosa servirebbe??? Gli assembramenti ci saranno comunque… che pagliaccio spero che tutti se ne ricorderanno alle prossime elezioni

  9. hai fatto il buffone per dieci mesi,deridendo la Lombardia e minacciando il popolo col lanciafiamme, ma ora che sei stato rieletto dimostra se hai gli attributi.

  10. un sito spagnolo riportando fonti e siti tedeschi ha “previsto” fin dal 20 agosto che dal 18 settembre e fino a inizio ottobre ci sarebbero state chiusure e legge marziale in giro per l’europa, a partire da spagna, francia e germania.
    L’articolo tradotto (male a dire il vero) su ogginotizie è “Tutti i paesi saranno in blocco totale in cui l’esercito è schierato prima della fine di settembre sei mesi”, ma ci sono le fonti spagnole e soprattutto quelle tedesche.
    Le strane preveggenze covid! come pure quella sulla chat anonima che il 31 gennaio prevedeva che sarebbe partita da wuhan, poi che “inizieranno a testare una città del nord italia, facendo pressioni sui sindaci per fare lockdown” e poi “sentirete parlare di casi confermati” e poi “dovete investire su settore sanitario” e poi “finirà quando venderanno il vaccino a tutti” e poi gli strani “pandemic bond”, titoli legati a una pandemia che sarebbe arrivata a marzo e avrebbe distrutto l’economia. Peccato che questi titoli erano già venduti a novembre 2019 e altri nel 2017! Che preveggenza impressionante che hanno in certi ambienti!

  11. x jack riprovo io, visto che i numeri sono veri e la fonte pure.
    Morti Campania
    Mese, 2019, 2020, %diff
    Gennaio, 6173, 5561, -9,9%
    Febbraio, 5061, 4825, -4,7%
    Marzo, 4853, 5036, +3,8%
    Aprile, 4452, 4511, +1,3%
    Maggio, 4275, 4008, -6,2%
    TOTALE, 24814, 23941, -3,5%
    MENO 3,5% RISPETTO AL 2019!
    *nota: è estremamente plausibile che l’incremento di marzo e aprile sia dovuto a un NOTEVOLE DECREMENTO a Gennaio e Febbraio, decremento NATURALE E SENZA CHIUSURE. Un cosiddetto “rimbalzo”.

    il sito 2019 è demo . istat . it / bilmens2019 gen / index . html
    il sito 2020 (fino a maggio) è demo . istat . it / bilmens2020 gen / index . html

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.