Mascherine: TAR Strasburgo boccia l’obbligo indiscriminato. Ecco le motivazioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
L’obbligo indiscriminato di indossare la mascherina all’aperto è già stato bocciato dai tribunali stranieri. E’ il caso del Tar di Strasburgo che, nei giorni scorsi, ha bocciato il decreto del prefetto del Basso Reno che ha imposto a Strasburgo e altri 12 Comuni del dipartimento l’uso obbligatorio della mascherina anche all’aperto.
Nelle sue motivazioni, il Tar ha sostenuto che il provvedimento deve essere rimodulato e differenziato, in quanto l’obbligo generalizzato di indossare le mascherine sempre e ovunque per tutti è “una grave violazione della libertà personale e di circolazione”.
Il Tar ha poi sottolineato come il nuovo provvedimento del prefetto dovrà escludere i Comuni e le fasce orarie che non sono caratterizzate “da una forte densità di popolazione” o da “circostanze locali suscettibili di favorire la diffusione” del coronavirus.
Intanto sarà depositato a breve dinanzi al Tar del Lazio il ricorso del Codacons contro l’ordinanza della Regione Lazio che impone in modo indiscriminato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto, ricorso che vede già un primo firmatario illustre: il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi.
Tutti i cittadini possono aderire al ricorso collettivo, seguendo le istruzioni pubblicate sul sito www.codacons.it
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Io non contesto questi …….perche’ sono liberissimi di prendersi il virus loro le loro famiglie e tutti quelli come loro….ma contesto sta pagliacciata messa in moto…come se un tribunale potesse decidere di tutti indistintamente….ma dove siamo… ma che e na commedia …allora come il “tribunale” difende la liberta’ individuale senza mascherina deve difendere allo stesso modo il volere di tutti quelli che non vogliono prendere il virus ….ma poi come si fa …uno stato (e dico stato) emana una legge a tutela dei cittadini ….uin comitato la contesta ricorrendo ad un tribunale europeo che viene interpellato per queste cose dove guarda un po’ c’entra anche la politica. Perche’ non ricorrono al tribunale europeo per le tasse da strozzino, per i prezzi imposti piu alti di tutta europa per le asicurazioni auto etc etc etc…..mi sa che questi si sono , come al solito , prestati a qualche corrente politica per crare il caos come al solito facendoci ridere addosso da tutti.

  2. DEO GRATIAS !

    14-48 la libertà di quelli che non vogliono prendersi il virus è semplice: si stanno a casa! si mettono le museruole quando escono e dove vogliono! si vaccinano contro tutto quello che trovano in commercio! stanno lontano da chiunque!
    Ti è chiaro?
    La museruola è inutile, pericolosa e simbolo di sottomissione a una dittatura sanitaria militare. Quando la usi dopo pochi minuti è già infetta, quindi dovresti cambiarla ma togliendola senza toccarla e gettandola tra i rifiuti tossici speciali! Ma tutti voi, convinti di queste pagliacciate di museruole, le mettete, togliete, poggiate in auto, sul tavolo, in borsa, dappertutto, e non solo contagiate tutto e tutti, ma vi contagiate pure voi, e non lo volete capire.
    Tu mettitela, e sii libero di vivere mascherato: se sei sicuro che ti protegge allora di cosa ti preoccupi??? Domandina semplice semplice

    Hai visto i dati istat dei primi 5 mesi di quest’anno rispetto al 2019? li ha scritti uno firmato -jack la cappell- qui, e dimostrano inequivocabilmente che in Campania quest’anno abbiamo avuto -3.5% di morti!
    Lo vedete che siete annebbiati dalla propaganda di regime televisivo e politico, da governo governatori sindaci nani e ballerine in tv?

  3. Non ci sono allarmisti, solo gente che si allarma troppo, è diverso, dal momento che le misure di contenimento sono assolutamente ridicole ed attuabili da chiunque (chiunque eccetto chi crede che la mascherina sia una museruola, per quel caso non credo si possa fare granché)

  4. Intanto le multe le pagate e se non le pagate vi fanno il fermo amministrativo…provare per credere…poi rivolgetevi alla corte europea…

  5. Alle libertà negate, ma poi sti ridicoli anche in Romania 🇷🇴 la patrià del diritto la corte costituzionale fece la stessa pagliacciata, poi come ci fu un esplosione
    dei contagi tutti zitti e mascherina….per testa alta ….tu la testa la devi tenere bassa altrimenti i raggi UV non proteggono la popolazione dal Covid 😂

  6. Io pretendo la stessa liberta’ che tanto reclami tu…. quindi a casa ci stai tu….poi per le altre baggianate che dici vallo a dire alle persone morte in italia e in tutto il mondo!!

  7. Il provvedimento del Tar di Strasburgo sostiene che la mascherina va comunque obbligatoriamente portata e all’occorrenza indossata nei casi in cui essa sia necessaria per orario e stato dei luoghi al fine di avere un comportamento virtuoso improntato alla non diffusione del covid. Che c’è di strano era il provvedimento che vigeva anche da noi fino a ieri. Poichè però non si è avuto un comportamento virtuoso giusto che scatti l’obbligo. In quanto al provvedimento del Tar di Strasburgo non si è a conoscenza se verrà appellato o reso esecutivo in quanto in Italia per COSTITUZIONE la salute prevale sugli altri diritti riconosciuti agli individui.

  8. Zingaretti vattene, gente sola in macchina con mascherina poi in giro per tutto il giorno e dicono uso mascherina?

  9. anche qui commenti non pubblicati, quindi il babbeo che parla della romania sparando fesserie a caso non puo avere la risposta che merita, e pure chi legge resterà con quella notizia falsa che il babbeo 19:07 ha scritto. fatevi due conti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.