Covid: feste per comunioni e cresime nonostante il divieto. Borrelli, “Irresponsabili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Da giorni continuano ad arrivarci segnalazioni di feste per celebrare comunioni e cresime con decine di invitati. Diversi cittadini ci hanno inviato video pubblicati pure sui social da questi individui che se ne infischiano delle regole e mettono a rischio la salute di tutti noi. Violano tutte le nuove disposizioni, assembrandosi senza mascherina chiamando cantanti neomelodici per spettacoli che poi denunciano pubblicamente di non rispettare le quarantene e quindi diffondere il virus.

Nel Beneventano erano in 50 a festeggiare la comunione di una bambina, ma all’arrivo delle forze dell’ordine c’è stato un fuggi fuggi generale. Non solo violano le leggi, ma sono anche vigliacchi e scappano. La fuga è ancora più pericolosa poiché, in caso di focolaio scaturito da quella cerimonia, sarebbe difficilissimo rintracciare i partecipanti per bloccare il contagio.

E’ incredibile come certa gente sia strafottente e restia alle leggi, pur di festeggiare una comunione mettono a rischio la loro stessa salute e quella degli altri. Siamo all’assurdo, ma non possiamo consentire che per l’irresponsabilità di qualche cialtrone a pagare le spese siano pure le persone perbene. Serve una stretta forte, occorrono controlli maggiori”.

Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. A causa dei napolegni il duce ha imposto queste restrizioni, perché lui essendo ignorante mette nel mezzo sempre gli altri capoluoghi, quando sappiamo che la nominata” ce l’hanno sempre loro. Strafottenti, hanno fatto quello che volevano e ci siamo andati di mezzo noi salernitani come sempre.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.