Rabbia De Luca: “Domani ordinanza che conferma chiusura tutte le scuole”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
44
Stampa
Le scuole in Campania resteranno chiuse. La Regione è stata inserita nella lista delle aree “gialle” che prevede didattica in presenza tranne che per le superiori di secondo grado. La Campania, si apprende da fonti della Regione, resterà invece ferma sulla chiusura di ogni grado delle scuole che proseguiranno con didattica a distanza, quindi dopo la pubblicazione del provvedimento del governo in gazzetta Ufficiale verrà emessa un’ordinanza per confermare la chiusura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

44 COMMENTI

  1. Rispondetemi ad un semplice quesito perché in Cina hanno contenuto il virus e qui non siamo in grado di contenere questa situazione gli ospedali sono pieni la situazione non è delle più rosee E perché noi in Italia non riusciamo a contenere questa situazione? La domanda mi sorge spontanea Ma siamo stupidi oppure non riusciamo a rispettare delle semplici regole? Non so cosa dire Ma a mio parere dobbiamo darci una regolata secondo me

  2. Effettivamente avere un contagiato in casa non é la cosa migliore. É vero anche la maggiore distanza interpersonale tra le persone non conviventi determina di fatto la possibilità del virus di poter trovare ulteriori ospiti per proliferare. Con riguardo alla scuola ritengo che debba rimanere sempre aperta. É vero però che l’apertura aumenta il rischio di diffusione del virus. Però sta agli adulti mettere in atto le azioni necessarie per mitigarlo. In primis in capo al sig. De Luca che dovrebbe spiegarmi le misure messe in campo per mitigare tale rischio. Inoltre dovrebbe spiegarmi, insieme agli altri presidenti di regioni, come mai non sono intervenuti
    prontamente con misure più stringenti nei territori, all’nizio circostritti in determinati territori . Ancora se ritiene necessaria la chiusura delle scuole, perché applicarlo sull’intero territorio regionale, anche in zone in cui la non importa s

  3. Effettivamente avere un contagiato in casa non é la cosa migliore. É vero anche la maggiore distanza interpersonale tra le persone non conviventi determina di fatto la possibilità del virus di poter trovare ulteriori ospiti per proliferare. Con riguardo alla scuola ritengo che debba rimanere sempre aperta. É vero però che l’apertura aumenta il rischio di diffusione del virus. Però sta agli adulti mettere in atto le azioni necessarie per mitigarlo. In primis in capo al sig. De Luca che dovrebbe spiegarmi le misure messe in campo per mitigare tale rischio. Inoltre dovrebbe spiegarmi, insieme agli altri presidenti di regioni, come mai non sono intervenuti
    prontamente con misure più stringenti nei territori all’inizio circostritti in determinati territori . Ancora se ritiene necessaria la chiusura delle scuole perché applicarla sull’intero territorio regionale anche in zone in cui non impatta sui trasporti e su altri fattori che aumento il rischio di contaggio. Il diritto allo studio non ha lo stesso valore del diritto a prendere un aperitivo. Se nella scala dei valori il De Luca rileva solo il diritto alla cura dei soggetti Covid ed elimina tutti gli altri diritti che in realtà hanno uguale valenza (diritto alla salute e alla cura delle altre patologie) oramai quasi del tutto eliminate dall’attività sanitaria, e altri diritti, tra questi quello allo studio, la limitazione ricordo avviene per il secondo anno e di questo passo non dovrebbe, in base alla scala di valori del l’innominabile al

  4. de magistris ha un comune in dissesto da fallimento ,de luca come governatore della regione ha interesse ad avere piu soldi possibili da maneggiare dal governo centrale per cui avere zona arancione o rossa fa si che possano strillare per richiedere aiuti altro che il covid disastroso in campania,inutile negare l’evidenza la pandemia c’e’ ma bisogna conviverci non rovinando l’economia della regione tanto si e’ capito il governo non ha soldi e al limite ti da’ una miseria,ma non pensate che vi blocchino i fitti-le utenze e le tasse e vi danno introiti per tirare avanti sono pie illusioni come per la sospensione dei mutui,le banche li cedono ad altre societa’ che non accettano sospensioni e’ solo una presa per il culo.facile gridare al tutto chiuso quando i soldi a fine mese arrivano!!!!!!!!!!!!

  5. La conosco, l’ho sempre stimata per le Sue capacità decisionali, vada avanti così, con il plauso di chi capisce e conosce, non si preoccupi del canto degli imbecilli. La Campania, la parte seria la capisce, la segue e la apprezza.
    Un abbraccio “virtuale” grande Presidente.

  6. A tutti quelli che ancora danno ragione al PAGLIACCIO
    – x me sono tutti amici suoi ke cercano in modo ridicolo di far passare il messaggio ke c’è ancora qualcuno che credi a lui…..
    Ma vi rendete conto…..
    Come si può appoggiare una persona (PAGLICCIO x tutti) ke minaccia nel comodo salotto in TV di chiudere tutti in casa e di mandare l’esercito….
    Ma dignità ne avete……
    Poi se ancora NON è chiaro la paura del PAGLIACCIO (ormai giorno dopo giorno Dimostrato)
    e solo x nascondere tutto quello ke non ha fatto….
    E poi l’esercito lo manda al casa del popolo e della povera gente
    In fine un soggetto ke fa il VUAPPO e CARTONE nei confronti di mamme e sopra tutto bambini e VERGONOSOOOOO
    LIBERTA’ – LAVORO – SCUOLE sono le FONDAMENTA DELLA DIGNITA’ UMANA
    Tanto dopo questo periodo vedrete il PAGLIACCIO ke fine Farà e quante cose verranno fuori
    Concludo nel dire ke il PAGLIACCIO e sono un BURATTINO MANOVRATO dal suo FALLITO PARTITO
    La prossima volta le minacce falle nelle Piazza con il POPOLO DAVANTI
    PAGLIACCIO

  7. il cretino 9.18 non avendo altri argomenti passa al semplice insulto personale. Di tutte le sciocchezze che mi attribuisce da mesi non ne smentisce mai una, anche adesso come si vede.
    Nelle carceri contagi raddoppiati: bello il mio fesso, come lo spieghi?!??!!??!!? Il carcere è esattamente un lockdown, molto piu forte di tutti ovviamente! e dura da mesi o anni per definizione! Quindi???? è la prova che chiudere tutti in casa è una TRUFFA e fa ammalare la gente, oltre a distruggere l’economia e la psiche. Pure l’ OMS ha ammesso che in casa ci sta il maggior numero di casi, ma solo pochi deficienti come te non lo hanno ancora capito.

    CARCERI, RADDOPPIO POSITIVI IN UNA SETTIMANA, capito idioti?

    poi chi te lo dice che scrivo da mesi, quando quanto dove scrivo, e chi sono io? altra prova che sei un fesso che parla a spiovere

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.