Salernitana nella tana del Brescia per riconfermarsi capolista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Brescia in zona retrocessione, Salernitana prima in classifica. Alzi la mano chi avrebbe pronosticato uno scenario del genere dopo dieci giornate di campionato. La B, tuttavia, è bella e imprevedibile anche per questo e può capitare che una retrocessa ricca di talenti possa partire col freno a mano tirato mentre una matricola contestata dai tifosi occupi le zone nobili della graduatoria. Certo, la fortuna non ha aiutato le Rondinelle: tra covid e infortuni è successo veramente di tutto, senza dimenticare la gestione Cellino che si conferma un “mangia-allenatori”. Oggi l’esordio di Dionigi, accompagnato dalle critiche di un ex come Gigi Cagni che, in una intervista, ha invitato l’ambiente a ricompattarsi per evitare sgradite sorprese come la retrocessione. Arbitrerà l’incontro il signor Aureliano di Bologna.

Cinque assenze per Castori, costretto a fare a meno di Veseli, Schiavone, Karo, Micai, ma soprattutto dell’esterno Lombardi. Per il calciatore un 2020 da dimenticare, con tre infortuni muscolari gravissimi e la paura di dover rinviare di diversi mesi il suo rientro in campo. Squadra che vince non si cambia e, dopo tre successi di fila, il mister opterà ancora per il 3-5-2 riconfermando Mantovani in difesa, Dziczek in cabina di regia e Andrè Anderson a supporto della coppia d’attacco formata ovviamente da Djuric e Tutino. In corso d’opera sperano di trovare spazio i vari Cicerelli, Giannetti, Gondo e Capezzi, unica alternativa in un centrocampo numericamente debole.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BRESCIA (4-3-3): Joronen; Sabelli, Chancellor, Mateju, Martella; Dessena, Van de looi, Jagiello; Spalek, Torregrossa, Ragusa. A disp. Kotnik, Zmhral, Mangraviti, Ghezzi, Ayè, Labojko, Verzeni, Bjarnason. All. Dionigi

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Aya; Kupisz, Dziczek, Di Tacchio, Cicerelli, Casasola; Tutino, Djuric. A disp. Adamonis, Lopez, Gondo, Anderson, Mantovani, Iannoni, Barone, Capezzi, Giannetti, Antonucci, Baraye. All. Castori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.