Neonato strappa la mascherina all’ostetrica, dalla Sardegna la foto simbolo del Natale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
A sette mesi e mezzo il piccolo Mattia conquista le prime pagine dei giornali. Una foto scattata in maggio nel reparto di Ginecologia e Ostetricia delle “Cliniche San Pietro” dell’Azienda ospedaliera universitaria di Sassari è finita sul quotidiano “L’Eco di Bergamo” in edicola oggi.

Lo scatto risale al 7 maggio ed è stato scelto dal giornale come immagine simbolo di quest’anno segnato dalla pandemia di Covid-19. Nella foto il neonato Mattia Colombino, appena nato, si aggrappa alla mascherina chirurgica dell’ostetrica Gianfranca Fiori, che lo tiene in braccio dopo aver assistito la madre in sala parto. L’immagine pubblicata su vistanet.it è stata scovata dal direttore dell’Eco di Bergamo, Alberto Ceresoli, che l’ha pubblicata in prima pagina alla vigilia di Natale.

L’inattesa notorietà di Mattia ha riempito di orgoglio la mamma Marinella Campus, alla sua prima gravidanza, e il papà Stefano Colombino. “La nascita di Mattia è stata un momento di libertà dopo tre giorni trascorsi in reparto senza mio marito, che vedevo solo dalla finestra dell’ospedale – ricorda – quando ci siamo rivisti, siamo scoppiati a piangere”.

In tanti anni di professione, Gianfranca Fiori non ricorda un episodio simile. “È stata una reazione inaspettata – afferma – una sorpresa per me e le mie colleghe, che hanno voluto immortalare quel momento”. La sua speranza è “che questa scelta fatta dal quotidiano bergamasco sia di buon augurio per una rinascita”. Felice anche il direttore dell’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia dell’Aou sassarese, Salvatore Dessole.

“Siamo il punto nascita di riferimento del territorio – dichiara – per noi è sicuramente motivo di orgoglio”. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. I babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che ormai dormono da soli in casa propria con la museruola e il paravento sono molto “indignati” per questa foto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.