Salernitana, che scoppola a Monza: Balotelli e compagni calano il tris

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
45
Stampa
Una Salernitana piccola quella vista oggi a Monza. I granata non si comportano da capolista e vanno subito sotto con Balotelli che all’esordio la mette subito dentro. I granata faticano a reagire e super Belec con tre interventi tiene in piedi i campani. Anderson fallisce un pareggio facile e Di Tacchio ci prova dalla distanza. Castori passa al 4-4-2 inserendo Kupisz per Mantovani ma la musica non cambia, nel finale di tempo Barillà chiude i conti. Nella ripresa la girandola di cambi non sortisce effetti, il Monza gestisce e prende anche il palo, i granata non tirano mai in porta ne con Tutino e Djuric ne con Gondo e Giannetti subentrati nel finale. Nel recuper Armellino cala il tris. I ragazzi di Castori tornano ridimensionati dalla Brianza.

La Salernitana dunque va a caccia del bis esterno e, dopo il colpaccio al Penzo, proverà a replicare al Brianteo (oggi U-Power Stadium). L’impresa è difficile ma non impossibile. La corazzata messa su dal duo Berlusconi – Galliani ha dei punti deboli e la squadra di Castori ha la possibilità di colpire se giocherà bene le sue carte.

Il tecnico non altera gli equilibri e conferma in toto l’undici protagonista del blitz di Venezia a parte Capezzi cambiato con Schiavone. La Salernitana, dunque, scenderà in campo con il 3-5-2 con il terzetto difensivo, davanti a Belec, formato da Aya, Gyomber e Mantovani, sulle corsie laterali agiranno Lopez a sinistra e Casasola a destra; in mezzo al campo capitan Di Tacchio sarà affiancato da Anderson e appunto Schiavone, in avanti spazio alla coppia Tutino – Djuric.

Per quanto riguarda la formazione brianzola, Brocchi fa i conti con varie assenze ma recupera Boateng e getta nella mischia Balotelli. Monza, quindi, in campo con il 4-3-3: Di Gregorio in porta, difesa con Donati, Bellusci, Bettella e Carlos Augusto, centrocampo con Frattesi, Barberis e Barillà, tridente offensivo composto da Balotelli, Boateng e Mota Carvalho. Arbitrerà il sig. Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata.

LA PARTITA

Pomeriggio invernale a Monza ma per fortuna non piove. In tribuna anche Galliani. Al primo affondo Balotelli colpisce su cross al bacio di Carlos Augusto dalla sinistra. Sempre Super Mario incattivisce la sfida e ha scontro con Belec. Al quarto d’ora Boateng in spaccata sfiora il raddoppio, Belec è reattivo. Al 20’ annullato gol a Balotelli per fuorigioco. Al 25’ Tutino si invola sulla destra, cross per Djuric che smarca a centro area Anderson che da due passi manda alto. Gyomber intanto fatica su Balotelli e viene ammonito. Anche Djuric ammonito per proteste dopo un contatto in area brianzola. Alla mezz’ora azione magistrale dei lombardi, Frattesi serve Boateng che dal limite spara un bolide, Belec è superlativo. Un minuto dopo Mota Carvalho trova un super Belec a deviare in corner. Anche Barberis ci prova di sinistro, nulla da fare. Esce Mantovani ed entra Kupisz, Salernitana con il 4-4-2. Ci prova Di tacchio dalla distanza Di Gregorio salva in coner. Dalla bandierina, sfera in area e mischia pericolosa. Frattesi al 40’ prova a piazzarla, Belec ancora sugli scudi. Dopo un azione di Tutino ecco nel finale il raddoppio monzese, Frattesi per Barillà che realizza. 2-0 e squadre negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

Ripresa che comincia con Salernitana che sembra più motivata. Ma Monza pericoloso quando attacca. Ancora Balotelli di petto impegna Belec. Bellusci atterra Tutino e si becca il giallo. Nei granata entrano Cicerelli per Anderson e Dziczek per Schiavone. Esce Bellusci ed entra Paletta, mentre fuori Balotelli ed ecco Maric nei brianzoli. Al 65’ destro a giro di Mota, palla sul palo. Ci prova Barillà ma la palla è fuori. Esce Boateng dentro D’Errico. Castori cambia l’attacco ecco Gondo e Giannetti per Tutino e Djuric. Entra Armellino per un bravissimo Frattesi. Cicerelli nel finale ha l’unica azione buona della ripresa ma spara alto. Nel finale Armellino cala il tris con un tiro deviato da Lopez

MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Bellusci (16′ st Paletta), Bettella, Carlos Augusto; Frattesi (41′ st Armellino), Barberis, Barillà; Boateng (32′ st D’Errico), Balotelli (16′ st Maric), Mota Carvalho. In panchina: Lamanna, Sommariva, Scaglia, Colpani, Lepore, Marin, Pirola. Allenatore: Brocchi

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyombér, Mantovani; Casasola, Schiavone (15′ st Dziczek), Di Tacchio, Anderson (15′ st Cicerelli), Lopez; Djuric (35′ st Giannetti), Tutino (35′ st Gondo). In panchina: Adamonis, Barone, Bogdan, Capezzi, Veseli, Iannoni, Kupisz, Antonucci. Allenatore; Castori

ARBITRO: Sacchi di Macerata (Assistenti: Fiore-Rossi – IV uomo: Gariglio)

RETI: 4′ pt Balotelli (M), Barillà (M), 94’ Armellino

NOTE. Ammoniti: Gyomber (S), Djuric (S), Bellusci (M). Angoli: 3-2. Recupero: 1′ pt – 4′ st

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

45 COMMENTI

  1. A tutti questi tifosi della cavese hip qua hip la urrà la….la vostra e solo invidia…oltre la C non andrete da nessuna parte anzi in D si in B mai…

  2. A prescindere dal risultato di oggi, sconfitta doveva essere e sconfitta è stata…comunico ai cavajuoli, noceeeresi, avillinesi e napulilli di fare grossa scorta di Maalox e pomata x emorroidi.

  3. SALERNITANA….1° in B
    senza provincia ULTIMI .
    Peto Godo da una vita…preparatevi che a breve vi DDDDDDDilettate
    Ridicoli INCHINATEVI!!!
    DA SEMPRE REGNAMO SU DI VOI

  4. cavajuò, ma se ricordo bene la tua squadra è a un passo dalla d, probabilmente a fine stagione fallirà e tu ridi della salernitana che ha perso ma resta prima in serie B…a te ci vuole uno psichiatra ma uno bravo!

  5. Agro 081, salerno azzurra, peto, suocero di peto, cavaiuolo ultra , cavese vero ecc.. Ma vi rendete conto , ma fate più schifo degli avvoltoi.. La vs squadretta sta nei bassifondi di categoria e non aspettate altro di azzanare la pedra.
    Illusi. frustrati, spioni e disonesti.
    Cmq per la.vs frustrazione siamo ancora la capolista .

  6. Rispettiamo noi stessi e gli avversari. Balotelli fa ancora la differenza a questi livelli.
    E noi siamo una squadra tosta alla Castori-Trapattoni. Forza Ragazzi- grandia-1 di media inglese, pensa tu ! Poi se arrivano rinforzi tanto di guadagnato.

  7. Ma quanti Cavaiuoli che scrivono della Salernitana. È questo il NOSTRO dominio su di voi. FORZA GRANATA SEMPRE ED OVUNQUE

  8. ma hai visto che gol ha fatto? il pallone gli è rimbalzato addosso, lui non si è mosso proprio. se Mantovani non dormiva Balotelli col ca… che segnava

  9. O81 agro cavajuoli ecc a gufare ma si guardassero loro dove stanno.sempre forza SALERNITANA.Non si possono vincere tutte

  10. Ormai sono anni che sono contro questa società , ma mai contro la squadra che amo.
    Come sempre vedo che molti poveracci della provincia nord vivono in nostra funzione hahahahahahah
    Stanno lì davanti al televisore puntuali…parlando lingue sconosciute, bestemmiano contro i colori granata. Che poveracci. Quanto mi auguro che questa società ceda la Salernitana, e che possiamo realmente sognare . Dobbiamo venire a festeggiare fino a casa vostra. Poveracci e ridicoli.
    Forza Salernitana
    Lotito vattene

  11. possiamo anche perdere contro una squdra che ha cquistato di tutto e sapendo che giocava contro la prima ha schierato il meglio a disposizione! Ripartiamo battiamo il prossimo…siamo ancor primi nonostante tutto…Forza Salernitana!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.