Pagelle: Belec mantiene a galla i suoi. Regresso Tutino, si salva Cicerelli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo il ko interno contro il Pordenone:

BELEC 6,5. Salva a più riprese la squadra, nulla può sui due gol ramarri;

CASASOLA 5. L’impegno non manca, sgroppa sulla destra ma non indovina mai un cross degno di tal nome;

GYOMBER 5,5. Nelle due ultime uscite in evidente calo fisico. Non è il muro ammirato fino a poche settimane fa;

(dal 42′ st GIANNETTI sv).

BOGDAN 6. Partita pulita e ordinata, non fa toccare quasi mai palla a Diaw, tranne nel recupero quando anche lui si spinge avanti;

LOPEZ 5. Come Casasola l’impegno e il cuore non manca ma impreciso e scoordinato non trova cross per la testa di Djuric;

KUPISZ 6. Parte bene con corsa e sacrificio. Sembra in palla, ma l’inferiorità numerica gli cambia verso alla gara;

(dal 33′ st SCHIAVONE 4,5. Impalpabile)

CAPEZZI 5. Ritorna in campo dopo la pausa di Monza e sembra volitivo a cercare il gol. Poi con un’ entrata mezza killer evitabile induce il permaloso arbitro Rapuano al rosso diretto;

DI TACCHIO 5. Rimane da solo a guidare la mediana e canta e porta la croce ma va in difficoltà sovente rimediando due cartellini.

CICERELLI 6,5. L’unico a salvarsi nel marasma generale. Riesce a saltare l’uomo e creare la superiorità in avanti. Esce esausto;

(dal 33′ st GONDO 5,5. Ci mette impegno ma nulla più).

TUTINO 5,5. Ha voglia di fare bene ma è appannato e si nota dal fatto che non riesce più a saltare l’uomo nell’uno contro uno. Ha bisogno di un valido ricambio;

(dal 37′ st DZICZEK 4,5. Entra e sbaglia lo schema).

DJURIC 6. Si impegna, sgomita, lotta, va a fare il difensore aggiunto. Ma non gli arriva un pallone nemmeno a pagarlo. Casasola il cross buono lo fa quando lui è usicito;

(dal 33′ st ANDERSON 4,5. Non da nessuna svolta).

ALL: CASTORI 5,5. La squadra parte con il piglio giusto. L’espulsione sconvolge la squadra e lo stesso mister, che nervoso viene allontanato. Il coraggio del mister si vede nei suoi uomini nei minuti finali. Ma l’impegno non basta, urgono rinforzi che deve chiedere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Castori, mi raccomando, autorizza la cessione di Cicerelli, ha idee di gioco e salta l’uomo, potrebbe anche risolvere le partite a ns.favore

  2. BELEC 6,5. Salva a più riprese la squadra, nulla può sui due gol ramarri; scusatemi ma dove avete visto queste parate fondamentali anzi ha preso gol sul palo dov’era dimostrando scarsa reattività…ma sicuri di aver visto questa partita?
    Cicerelli è un delitto non farlo giocare in questa squadra…vi siete resi conto?

  3. Ma quali parate ha fatto Belec….date i voti ma secondo me non avete visto nemmeno la partita. Poi x chi mi precede…squadra senza gioco??…ma quale squadra fino ad oggi ha gioco!!!….Empoli, Spal, Chievo, Frosinone??? Ma le vedete le partite oppure parlate x sentito dire. Basta guardatevi il Napoli e non rompete.

  4. Sono d’accordo con il tifoso delle 20,34 .Salita o discesa, quello che preoccupa è la mancanza di gioco, Cicerelli è l’unico che mette palla a terra e ragiona un po’, il resto mi sembra che stanno giocando una finale di un torneo in un oratorio salesiano.Come tifoso sono dispiaciuto e preoccupato.

  5. molti pseudo tifosi, pur non avendo sentito la partita neppure per radio,
    si è permesso di dare giudizi mortificanti; questo mi basta per non rispondere né replicare ai falsi tifosi che hanno commentato sopra. Forza Salernitana

  6. Ancora che vi ostinate a parlare di tattica,giocatori e allenatore,lazio b siamo e tale rimarremo.Chi si vuole illudere si illuda purtroppo anche quest’anno sarà galleggiamento. Mortificante!!!LIBERATE LA NOSTRA SALERNITANA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.