Baronissi: pronta la nuova scuola “Cosimato” dopo lavori di adeguamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Prosegue fattivamente l’impegno dell’amministrazione comunale di Baronissi per la messa in sicurezza e la riqualificazione degli istituti scolastici. Dopo Aiello, il sindaco Gianfranco Valiante ha consegnato questa mattina la scuola primaria “Cosimato” in via Unità d’Italia, adeguata alle recenti norme antisismiche.

“È una grande emozione restituire alla città un plesso storico completamente rinnovato – ha sottolineato il sindaco Valiante – è una struttura degli anni sessanta che necessitava di interventi antisismici mai effettuati. Abbiamo fatto un miracolo amministrativo consegnando tre scuole (domani sarà inaugurato anche il plesso di Antessano ndr) in cinque mesi.

Scuole completamente rinnovate, energeticamente efficientate, messe in sicurezza e rese più accoglienti. Ringrazio l’area tecnica, gli uffici del Comune e l’impresa per l’ottimo lavoro svolto”.

“Prosegue l’impegno dell’amministrazione nell’ambito dei lavori pubblici – fa eco l’assessore all’urbanistica Maria Sarno – come da programma stiamo lavorando a opere strategiche con importanti investimenti nell’edilizia scolastica, una delle priorità di questa amministrazione”.

“L’attenzione nei confronti della scuola sarà sempre altissima – afferma la consigliera comunale Luisa Genovese – ogni sforzo è stato fatto per consegnare in tempi brevi un plesso finalmente moderno e sicuro, efficiente e completamente rinnovato”.

Gli interventi hanno previsto la messa in sicurezza sismica con il consolidamento strutturale, la revisione degli spazi interni in linea con quanto previsto dalla normativa in vigore anti-Covid, accompagnati da un restyling architettonico-funzionale e di efficientamento energetico della struttura con la messa in opera di nuovi infissi e porte, la sostituzione dei controsoffitti esistenti e l’adeguamento impiantistico. I lavori sono stati completati a tempo di record.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.