Calcio a 5. L’Alma Salerno cala il tris, Aprilia sconfitto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Alma Salerno matura il terzo successo stagionale consecutivo superando per tre reti a uno lo United Aprilia Test. Al Pala Rosselli prova estremamente positiva del gruppo granata, che con caparbietà guadagna un successo prezioso in chiave play-off. Il vantaggio iniziale di Altomare viene reso nullo da Spinelli, abile a deviare sottoporta una conclusione potente di Orsola. Kullani guadagna la superiorità numerica, costringendo lo stesso Orsola al fallo che gli costerà l’espulsione. Il nuovo vantaggio, in superiorità numerica, lo sigla Spisso. La chiude dalla distanza, a porta sguarnita, il capitano Facundo Galiñanes, che sigla il tredicesimo centro stagionale con la maglia granata.

PRIMO TEMPO – Il primo squillo del match è di marca azzurra: Barbarisi insidia Fuschino con la volée che termina di poco sopra il montante difeso dal pipelet salernitano. Al 5’ Galiñanes prova a spezzare gli equilibri con una conclusione dalla distanza che scheggia la traversa a portiere battuto. Qualche istante più tardi l’uscita avventata di Varracchio lascia la porta sguarnita: non ne approfitta il capitano granata che spara alto. Il gol è nell’aria: al 12’ Kullani recupera un pallone a metà campo e serve Galiñanes. Il capitano granata vede il movimento di Altomare che supera un avversario e con il destro manda la palla alle spalle dell’estremo difensore. I granata potrebbero girare all’intervallo in doppio vantaggio ma Spisso, abile a ritagliarsi lo spazio tra le maglie azzurre, conclude alto. Pacchiarotti è l’ultimo a mollare dei suoi: il numero 23 impensierisce Fuschino con un diagonale che l’ex Frattese respinge con i piedi, lasciando immacolata la porta granata.

SECONDO TEMPO – La formazione di Trobiani crea apprensione ai granata sull’asse Barbarisi-Pacchiarotti ma l’Alma gestisce bene vantaggio e risorse. La prima azione di marca ospite passa dai piedi di Facundo Galiñanes, il quale fraseggia bene con Altomare ma conclude a lato. Salgono i baricentri e il gioco diventa frizzante: monumentale la risposta di Fuschino su Chiomenti che sfiora il pari a botta sicura. Al 9’ espulso Altomare: il numero 7 lascia piantata la gamba sul dribbling di Greco e guadagna il secondo giallo della sua partita, lasciando i suoi in momentanea inferiorità numerica. Il cinque di Trobiani ne approfitta subito: Fuschino esce in chiusura e lascia la porta sguarnita, Orsola da metà campo conclude verso la porta ma sarà determinante la deviazione di Spinelli per il momentaneo pareggio. La reazione degli ospiti passa dai piedi di Kullani: l’ex Aniene spazientisce Orsola che, già ammonito, colpisce l’avversario e guadagna in anticipo la via degli spogliatoi. Il calcio da fermo che segue non produce effetti, con il classe 2003 che sciupa da posizione defilata. Varracchio tiene a galla i suoi ma non può nulla sul diagonale preciso di Spisso, il quale al 14’ infila il numero 1 pontino spostando nuovamente gli equilibri. L’Alma resiste alle imbarcate del cinque laziale e riparte in maniera ordinata. Negli ultimi minuti lo United Aprilia gioca con il portiere di movimento e, a 50” dalla sirena, Galiñanes ne approfitta dalla distanza, chiudendo la contesa.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.