Castori: “Volevamo vincerla, peccato per il rigore. Mercato? Soddisfatto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Soddisfatto Fabrizio Castori a fine gara dopo il pari di Reggio Calabria:

“All’inizio la Reggina è partita forte e siamo rimasti un po’ impallati fino a quando non ci siamo assestati. Ottima ripresa, abbiamo cercato la vittoria fino alla fine e c’è grande rammarico per il rigore fallito” – ha commentato il mister in sala stampa.

“Stiamo inserendo nuovi innesti che hanno bisogno di tempo per trovare amalgama e ritmo – aggiunge -. Mi ritengo soddisfatto della finestra di mercato. La squadra non andava stravolta, ha ottenuto il secondo posto nel girone di andata e serviva solo puntellare la rosa. Sono soddisfatto, ho rivisito anche un Tutino nuovamente in palla quando è entrato”.

Cessione di Giannetti? Non dimenticate che Anderson è un giocatore d’attacco, siamo rimasti quelli che eravamo sostanzialmente. Credo che usciamo migliorati da questo mercato. Durmisi ha fatto un buon esordio, Kiyine ha avuto pochi minuti ma credo che possono crescere entrambi. Porteremo tutti al 100%”.

“Fino alla gara con il Pordenone avevamo una difesa quasi impenetrabile. Poi Monza, Empoli abbiamo preso tanti gol ma la nostra difesa non si discute. Perché Gondo? Il giocatore sta bene, col Pescara ha fatto gol, gli attaccanti vanno fatti ruotare. Anderson è giocatore che può essere collocato nella batteria dei centravanti”.

“Jarosinsky gradito ritorno, spiace per Lopez era in scadenza ed è stato un calciatore di grande carattere che stimo molto. Cicerelli? Valuteremo domani l’entità. Anche Durmisi è uscito acciaccato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Primo tempo inguardabile , buon secondo tempo con il rammarico del rigore sbagliato ma fa pari con il sacrosanto rigore per la Reggina non dato : pari giusto.
    Io mi accontento e dico : forza Salernitana!!!!!!!!

  2. Adesso anderson è diventato un giocatore d attacco dopo che lo hai messo a centrocampo per 10 partite consecutive? Mi fa piacere che hai cambiato.idea ma ti ritengo lo stesso l.allenatore piu scarso della.storia insieme a cadregari. Tutino anderson cicerelli kyne sfruttali palla a terra invece di fare a gara a chi la butta piu in alto. Ti ricordo che il gioco si chiama calcio… il lancio del giavellotto è un altra cosa

  3. “Non ci dimentichiamo che Andersson è un attaccante” ?????
    e scusa Castori, l’ho schierato io esterno di centrocampo per tutto il girone di andata ???
    Sono mesi che lo scriviamo e continuiamo a vederlo fuori ruolo e ora vieni tomo tomo a dirci che è un attaccante ?
    Quando si dice “il valore aggiunto dell’allenatore”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.