Campania ed altre regioni in zona arancione: allarme Coldiretti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Da una analisi di Coldiretti gli effetti delle nuove ordinanze che da oggi classificano Emilia Romagna, Campania e Molise in zona arancione (vietando il servizio al tavolo e al bancone in bar, ristoranti, pizzerie ed agriturismi) manderanno in fumo le prenotazioni in oltre 60 mila locali. «Si tratta di una decisione che un weekend importante per l’arrivo del caldo che spinge gli italiani ad uscire di casa con perdite di milioni di euro per la ristorazione e decine di migliaia di lavoratori costretti a rimanere a casa» si lamenta Coldiretti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Evasori fiscali, sfruttamento del lavoro in nero, imbroglioni sulle tasse…. questo vi meritate. Il fallimento cari gestori. Povera gente che ci lavora a schiavi per 4 soldi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.