“La Regione Campania vuole produrre il vaccino”, l’obiettivo di De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“La campagna di vaccinazione è pienamente in corso e per quello che ci riguarda stiamo facendo un lavoro eccellente per gli ultra 80enni. Vengono accolti come nemmeno farebbero in Svizzera o Svezia. Un lavoro straordinario di cui dobbiamo essere orgogliosi e grati al personale medico”. Esordisce così il Governatore Vincenzo De Luca quando tratta l’argomento dei vaccini.

“Tra una settimana completeremo la vaccinazione AstraZeneca a tutto il personale scolastico che si è prenotato sulla nostra piattaforma. Eppure ancora oggi registriamo una sperequazione sulla diffusione delle dosi dei vaccini tra le regioni rispetto al numero della popolazione”.

“Ho riproposto questo problema al Governo – sottolinea De Luca. Entro Aprile dobbiamo avere la dose in più di vaccini che ci consenta di avere la percentuale equa in base alla nostra popolazione.”

Produzione del vaccino in Campania

“Ci sono aziende che producono farmaci che con l’aiuto finanziario della Regione possono attrezzarsi con le tecnologie necessarie per l’infialamento del vaccino e la sua distribuzione. E’ una operazione che durerà circa 4 mesi qualora diventi realtà, ma stiamo lavorando in questa direzione. Sarebbe l’ennesimo miracolo compiuto. Prevediamo quindi di investire decine di milioni di euro per la riconversione industriale di alcine aziende per la produzione nella nostra regione delle dosi anti covid con ovviamente le certificazioni sanitarie nazionali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ecco la fesseria quotidiana. Fesseria alla quale possono credere solamente i fessi che lo sostengono

  2. di tutte le stronzate dette da quest’uomo questa la supera tutte e’ proprio da ricovero coatto per infermita’ mentale.

  3. …. sono contro i negazionisti e contro i caxxari come De Lux… ‼️ Non si sopporta più nemmeno lui… ‼️ Se non spara la caxxata del giorno non si sente a suo agio. Per i negazionisti ci vuole solo un po’ d’infezione da COVID19. Non auguro il male a nessuno, ma quando si leggono delle stronzate che possono ledere la Collettività, allora, niente e nessuno deve essere esente dal prendersi le proprie responsabilità.

  4. Alla notizia si è sentita rimbombare una grossa risata da tutta la Campania

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.