Somministrazione anticorpi monoclonali: la proposta di alcuni Sindaci salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Su iniziativa del dott. Stile, pediatra e Pres. Commissione Speciale Sanità del Comune di Nocera Inferiore e dei Sindaci dell’Agro Nocerino-Sarnese e della Valle Metelliana, è stata  redatta una missiva indirizzata al Presidente della Regione Campania, On. Vincenzo De Luca  e al Direttore generale dell’ Asl Salerno, Dott. Mario Iervolino.

Nella comunicazione sottoscritta oggi 11 Marzo 2021, è stata espressa la comune  preoccupazione per il momento critico vissuto nei propri territori, dovuto all’intensificarsi della fase pandemica in atto. Pertanto i Sindaci, riuniti in Conferenza Permanente,  hanno richiesto una ottimizzazione del servizio offerto ai cittadini ospedalizzati o in attesa di ricovero.

La proposta unanime è quella di  costituire, presso l’ospedale Umberto I° di Nocera Inferiore o nell’ambito delle strutture che fanno parte dello stesso DEA, un HUB per la somministrazione ai malati degli anticorpi monoclonali anti-Covid 19, secondo il protocollo approvato dall’AIFA, in modo simile a quanto fatto dall’ASL Napoli 3 nell’Ospedale di Boscotrecase.

Tale soluzione, sostengono i Sindaci provocherebbe una riduzione delle degenze per i casi di media gravità e una riduzione dei casi che poi si aggravano e hanno bisogno di terapie intensiva. Gli anticorpi monoclonali, si legge nella nota congiunta, secondo l’uso approvato dall’AIFA sono una valida alternativa terapeutica che potrebbe snellire i ricoveri e far diminuire i costi sia in termini economici che di vite umane per la gestione pandemica.

A sottoscrivere la richiesta  sono stati:  Giuseppe Canfora sindaco di Sarno, il  dott. Cosimo Ferraioli sindaco del Comune di Angri,l’ avv. Paola Lanzara sindaco del Comune di Castel San Giorgio, il dott. Antonio La Mura in qualità di sindaco ff. del  Comune di Sant’Egidio del Monte Albino, il  dott. Giorgio Marchese sindaco del Comune di Siano, il dott. Carmine Pagano sindaco del Comune di Roccapiemonte,il  dott. Pietro Pentangelo sindaco del Comune di Corbara, il dott. Vincenzo Servalli sindaco del Comune di Cava dei Tirreni,l’ Ing. Michele Strianese sindaco del Comune di San Valentino Torio, l’ avv. Manlio Torquato sindaco del Comune di Nocera Inferiore,l’  avv. Carmela Zuottolo, sindaco del Comune di San Marzano sul Sarno, Antonio Rescigno sindaco di Bracigliano, l’ avv. Giovanni Maria Cuofano  sindaco del Comune di Nocera Superiore,l’ avv. Raffaele Maria De Prisco sindaco del Comune di Pagani e il dott. Cristoforo Salvati sindaco del Comune di Scafati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Finalmenteee!!!

    Esiste qualcuno in questa regione che è connesso al resto del mondo??
    I numeri delle ultime settimane sono impressionanti, è trascorso un anno, questa sperimentazione ormai è stata approvata da tempo e sarebbe arrivata l’ora di considerarla …
    L’ok di De Luca? Molti ospedali al nord stanno seguendo queste terapie a seguito del nulla osta nazionale…. Non sembra occorra essere autorizzati dai presidenti di regione…
    La gente sta lottando contro un incubo senza nome da un anno … un pò di coraggio e senso di responsabilità ci starebbe tutto!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.