Da Pescara puntualizzano: Grassadonia non ha parlato di formazione contro i granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
In queste ore mentre sui social e non solo sale la tensione per la gara tra Pescara e Salernitana che per i campani significherebbe con una vittoria l’accesso diretto alla serie A, iniziano a circolare fantasiose dichiarazioni o pensieri mai espressi. E’ quanto accade sul conto di Gianluca Grassadonia ex difensore granata ed attuale allenatore dei “Delfini”.

Il giovane mister nella conferenza stampa di ieri, dopo la sconfitta di Cremona che ha sancito la retrocessione degli abruzzesi, ha parlato del rammarico per la conclusione del campionato biancazzurro ma non ha fatto nessun accenno alla gara di lunedì contro la Salernitana.

Tutto frutto di un grosso equivoco determinato da un titolo sui social con su scritto: “Grassadonia non fa sconti: in campo i titolari” della testata TuttoSalernitana.com.  All’interno dell’articolo non vi erano dichiarazioni dell’allenatore sulla formazione da schierare contro la Salernitana ma prendeva spunto, probabilmente, dalle parole del presidente del Pescara

Erano state le parole del presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, rilasciate al sito Rete8 Pecsara (CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE) ad alimentare il dibattito social. Ecco cosa ha dichiarato a domanda sul match contro la Salernitana: “Il Pescara non regalerà nulla, Grassadonia manderà in campo la migliore formazione possibile”. Dichiarazioni del presidente del Pescara non di Gianluca Grassadonia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Dispiace per l’accaduto,condannabile il gesto delinquenziale che non fa parte del tifo, di una partita di calcio e della città di Salerno.
    C’è da dire che il rapporto tra Grassadonia e Salerno non è stato mai idilliaco sempre un rapporto di amore e scontro,sin da quando giocava a Salerno e poi andò a Foggia ( non vorrei sbagliare) in serie A.
    Il grande amore non c’è mai stato anche a causa del suo caratterino un po’ permaloso e fuochino che non accettava critiche dai tifosi sul suo modo di giocare.
    Ebbene, se Grassadonia vuole lasciare Salerno è libero di farlo,senza tanti proclami, si trasferisca a Pescara, così sarà più vicino alla squadra che intende rilanciare ai vertici del calcio e chissà strappare un nuovo accordo di collaborazione con il Delfino.
    Salerno non è quella gogna che i media oggi vogliono fare apparire, Salerno è città ospitale e passionale, Salerno ancora oggi ama giocatori e mister del passato, i vari Scarnicci,Marchi,Grimaudo,Pisano sposarono a Salerno e vi si trasferirono per cui caro signor Mister se non si sta bene in una città, si cambia aria.Buona fortuna.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.