Scafati, l’ex sindaco Aliberti aggredito sotto casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In due, a bordo di uno scooter, hanno aggredito, sotto casa, l’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti. A darne notizia La Città nella sua edizione on line. I due hanno atteso Aliberti in via Aquino prima del pestaggio che ha costretto l’ex primo cittadino a fare ricorso alle cure dei sanitari.

La presunta spedizione punitiva sarebbe avvenuta alla fine dello scorso mese di giugno, con un referto del Pronto soccorso dell’ospedale di Sarno.
In particolare, le botte inferte nei suoi confronti, con un’aggressione definita verbale e fisica, evidentemente condita da intimidazioni e parole non riportate, con una eventuale denuncia pronta a cura dei suoi legali, secondo le valutazioni dei medici gli hanno provocato un trauma cranico ed escoriazioni al volto, agli arti, alla schiena e alla spalla.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.