L’estate decolla: boom di presenze in Costiera Amalfitana. Pienone nei lidi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Domenica da bollino rosso sul litorale salernitano: le temperature
ben oltre i 30°, nonostante una leggera brezza fanno accelerare l’estate. Guardando questa spiaggia ad Atrani si può notare un vero e proprio esodo verso il mare, alla ricerca di un po’ di refrigerio.

Una domenica quella odierna, la seconda del mese di luglio, da sold-out sia al
mare che nelle principali città della Costiera Amalfitana. Sarò una domenica molto lunga che, in alcuni casi si protrarrà anche per la serata.

Complice la finale degli Europei molti lidi offrono la cena abbinata alla visione della partita Italia – Inghilterra.
La curva delle presenze, secondo le previsioni, dovrebbe continuare a crescere
anche nelle prossime settimane, raggiungendo il picco proprio nella settimana di
Ferragosto, periodo che richiama un gran numero di turisti che in quei giorni sono
in ferie dal lavoro.

Da sottolineare la necessità di vivere l’estate con senso di responsabilità l’estate e le attività begli stabilimenti balneari perchè il Covid non è andato in ferie ed il distanziamento va sempre rispettato sia da parte dei gestori dei lidi che dei frequentatori degli stessi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Non basta, e’ ancora troppo poco, le tasse vanno abolite per i prossimi 10 anni, e vogliamo subito i ristori, lo Stato ci deve aiutare dobbiamo recuperare tutti i milioni di euro persi per la pandemia, Basta mascherina, zone rosse, gialle arancioni, La gente muore? Il Covid non esiste viva gli assembramenti, vero segno di civilta’. Viva Briatore, Zangrillo santi subito.

  2. Avete recluso la gente fin troppo, al punto che neanche la schifosa speculazione di questi accattoni, arrivati a 50 euro pe un ombrellone e 2 sedie, ha fermato la gente assetata di vita e di libertà.
    Quando il regime del terrore avrà privato molti della possibilità di mettere il piatto a tavola, sarà guerra civile.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.