Festeggiamenti Italia in Costa D’Amalfi: fuochi pirotecnici generano incendi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I festeggiamenti per il trionfo della Nazionale ai Campionati europei di calcio, la scorsa notte, hanno sconfinato in eccessi.

Ben tre gli interventi dei Vigili del Fuoco, da Vietri sul Mare ad Amalfi a domare le fiamme generate dallo sparo di fuochi d’artificio o dall’accensione di razzi.

Sulla Statale Amalfitana, all’altezza della località Fuenti, nel comune di Vietri sul Mare, si è incendiato un telo di copertura di un’area adibita a parcheggio. I caschi rossi, prontamente intervenuti da Salerno, hanno impedito che il percolare di materiale plastico di combustione finissero per incendiare le auto parcheggiate al disotto dello spazio coperto.

Un razzo partito da una barca nello specchio d’acqua di Conca dei Marini ha provocato l’incendio della macchia mediterranea nei pressi dell’ingresso della Grotta dello Smeraldo. I Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori sono stati impegnati per diverse ore a evitare che le fiamme, propagatesi, potessero coinvolgere un’abitazione nei paraggi.

Anche ad Amalfi, parte della vegetazione soprastante il campetto del Centro di Solidarietà “Mons. Marini” del centro cittadino è andata a fuoco, intorno alle 1.40, a causa dello sparo di fuochi d’artificio. Anche su questo fronte sono stati impegnati i Vigili del Fuoco di Maiori, con i volontari della Millenium, che senza non poche difficoltà hanno avuto ragione delle fiamme che per poco non hanno toccato le abitazioni. Fortunatamente l’assenza di veto ha consentito un rapido spegnimento.

A Ravello, nei pressi dei giardini del Monsignore, in pieno centro, qualche bontempone, durante i festeggiamenti, avrà lanciato un razzo generando un incendio. Per fortuna che nella Città della Musica erano presenti i volontari della Millenium con mezzi specifici a garantire la suicurezza durante la proiezione della finale tra Italia e Inghilterra attraverso il maxischermo installato per l’occasione in piazza Vescovado. immediato, quindi, l’intervento risolutore.

Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.