Covid: più controlli in aeroporto per chi rientra dall’estero, l’ordinanza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Più controlli anti-Covid per chi rientra in Campania con l’aereo e atterra allo scalo di Napoli-Capodichino (l’unico operativo). Nuova ordinanza della Regione firmata da Vincenzo De Luca rafforza le verifiche anti-pandemia votate soprattutto al controllo di possibili focolai di variante Delta.

Ecco cosa prevede l’ordinanza che ha decorrenza immediata e fino al 31 agosto 2021:

  • è fatto obbligo a tutti i passeggeri in arrivo all’Aeroporto Internazionale di Napoli attraverso voli, diretti o di transito, dai Paesi dell’elenco C) di cui all’allegato 20 al DPCM 2 marzo 2021 – (Stati dell’Unione europea, Principato di Monaco, Andorra, Svizzera, Islanda, Norvegia, Lichtenstein e Israele)- e ss.mm.ii. nonché da Giappone, Canada e Stati Uniti o che abbiano transitato o soggiornato negli ultimi 14 giorni antecedenti in uno dei medesimi Paesi.
  •  di esibire, al personale preposto, indicato nel punto 2. della presente ordinanza, certificazione verde COVID-19 attestante l’avvenuta vaccinazione anti COVID-19, guarigione da COVID-19 o l’effettuazione di un tampone antigenico o molecolare in conformità a quanto prescritto dalla vigente disciplina statale;
    • in mancanza di certificazione, di sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone, secondo le modalità indicate al medesimo punto 2. della presente ordinanza;
    •  di osservare ogni eventuale ulteriore obbligo in conseguenza dell’esito del tampone effettuato.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Mettiamo le cose in chiaro: dove finora nessuno ha controllato nelle ultime settimane le carte per chi veniva da quei paesi (per intenderci, da diversi mesi chi entra in Italia dai paesi europei deve essere o vaccinato o guarito o aver fatto un tampone antigenico o pcr nelle 48 ore precedenti…) ora hanno solamente iniziato a fare quello che avrebbero dovuto fare da diversi mesi. In quest’ottica io non parlerei di “stretta” ma piuttosto di completo lassismo nelle scorse settimane.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.