Stazione di Salerno, flop protesta: a manifestare sono solo due no Green pass

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa

E’ fallita la protesta alla stazione di Salerno, solo in due a manifestare. Tutti i passeggeri in arrivo o in partenza favorevoli al green pass. Tra questi anche chi doveva prendere un treno regionale o locale. Fallisce in città l’annunciata protesta da parte dei no vax o no green pass,di bloccare le stazioni in buona parte dell’Italia ieri pomeriggio alle ore 15. A Salerno,  alle ore 14,30, orario in cui i manifestanti si dovevano incontrare prima di andare ad occupare i binari della stazione, a presentarsi sono stati solo in due: una donna ed un uomo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Salerno è una città culturalmente più avanzata di Napoli ed altre metropoli.
    Ieri eravamo io e Sasicchia, lo stesso numero di manifestanti a Napoli.

  2. e invece è stato un grande successo e vi spiego il perchè! era chiaro a tutti che ci sarebbero state infiltrazioni di violenti spacciati per novax, e quindi i giornali avrebbero pubblicatoi titoloni secondo cui tutti i partecipanti al “NOPASS” erano invece dei novax e quindi violenti!
    La gente deve capire che il pass è prima di tutto inutile dal punto di vista sanitario, perchè se ho il pass di otto mesi prima non ho alcuna garanzia di stare in buona salute!

    In secondo luogo è ovvio che è una cosa discriminatoria esattamente come le stelle gialle di 80 anni fa.. partirono proprio col differenziare “noi e loro”… e poi sappiamo dove sono arrivati.
    All’epoca erano nazisti, oggi comunisti, la differenza non esiste, la dittatura è una sola e va combattuta. Poi non potrete dire “eseguivo solo gli ordini” o “era la legge”..

    Terza cosa, ci sono due leggi europee che VIETANO di fare discriminazione anche per chi semplicemente NON VUOLE VACCINARSI. Quindi tutta questa commedia è illegale e qualcuno ne risponderà in tribunale.
    ah poi vi rivelo una cosa: ci sono altre malattie infettive oltre il debole covid! ma non ditelo ai covidioti vaccinari altrimenti si arrabbiano se capiscono di essere stati presi per il cubo!

  3. veramente ci sta gente che prova piacere a vivere con l’obbligo di avere un passaporto per uscire di casa? ma veramente vi hanno lavato il cervello.. e poi quelle interviste le sappiamo come le fate e come le estrapolate.
    Il pass non ha nessuna valenza sanitaria, lo hanno detto praticamente tutti, pure i virologi da salotto tv, compresi galli bassetti e crisanti tanto per dirne tre: serve per *ricattare* la gente e farla vaccinare, per vendere vaccini, anzi per fare i vaccini che già hanno comprato pagando miliardi pure senza sapere se servivano e senza che fossero autorizzati ma solo con l’autorizzazione d’emergenza, in sperimentazione..

    Strana emergenza quella contro la quale, per far vaccinare addirittura i medici, bisogna ricattarli e minacciarli… Non ci pensate, voi col cervello lavato dal pass??

  4. Vaccinatevi invece di andare ad occupare le stazioni x danneggiare chi è in attesa di un treno per andare a lavoro o tornare a casa !!!

  5. quando tdm96 e rannucolo moriranno o staranno male a causa degli effetti di questi cosiddetti vaccini allora cambieranno idea e piangeranno come bambini. statene certi quel momento arriverà, non conosco nessuno che non sia stato male dopo questo vaccino sperimentale, o per qualche giorno o da mesi.. per non parlare dei morti a centinaia che riempiono i trafiletti dei giornali (mai titoli grandi o prime pagine ovviamente, per questo i cretini di cui sopra scrivono quelle cose, perchè non arrivano a leggere oltre il titolo grande della prima pagina)

  6. 20.00 ti viene in mente che quella gente che protesta lo fa proprio perchè vorrebbe andare a lavore ma viene loro impedito a causa del passaporto nazista che non serve a niente?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.