De Luca su vaccini: “Sarò il primo a fare la terza dose”. Ok green pass esteso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Vincenzo De Luca, questa mattina dall’hotel Mediterranea di Salerno a margine di un incontro su alcuni progetti in corso d’opera di realizzazione per la seconda città della Regione, ha commentato l’estensione del Green pass nelle scuole (e non solo) decisa dal Governo. “Sono contento e molto favorevole a queste decisioni del Governo. Come sempre vengono dieci giorni dopo la Campania“, ha spiegato. “Avevamo già deciso dieci giorni fa che il personale anche non scolastico che entra nelle scuole, genitori compresi, deve essere vaccinato”.

“Io sono indignato, ho il sangue agli occhi per le bestialità che continuano a circolare – ha aggiunto il governatore campano a proposito dei no-vax – È qualcosa di indescrivibile a livello di irresponsabilità. Non ho trovato un solo argomento serio. ‘Il green pass tocca la libertà’? Ma provate ad immaginare: se facciamo salire su un treno ad alta percorrenza una persona non vaccinata e sullo stesso treno c’è qualcuno che sta combattendo contro un tumore o malato di leucemia”.

“Questi malati rischiano di essere condannati a morte, altro che libertà. Quando decidiamo che è obbligatorio il vaccino alle elementari e negli asili è perché nelle stesse classi, se un bambino non vaccinato ha affianco a sé un altro bimbo immunodepresso che ha la leucemia e non può vaccinarsi, quest’ultimo rischia di morire. Ci vuole tanto a capire queste cose elementari in un paese civile?”

“Siamo di fronte ad una banda di ipocriti e irresponsabili che confondono la libertà con la irresponsabilità. La libertà dobbiamo tutelarla alle donne afghane che vengono massacrate in questo momento, non in un paese come l’Italia dove ognuno può dire quello che vuole sulla pelle dei cittadini. Il mio appello è a vaccinarsi tutti, perché la vaccinazione si è rallentata in maniera non sostenibile“.

Noi oggi in Campania – ha aggiunto il presidente – abbiamo un livello di vaccinazione che è la metà di quello che avevamo preventivato, da 40mila a 20mila al giorno. Così non va bene perché anziché completare l’immunità di gregge in due mesi, ci metteremo altri tre mesi in più. Mi auguro che prevalga il senso di responsabilità e di ragionevolezza. Quando cominceremo con la terza dose – conclude il Presidente – io sarò il primo a farla. Mi faccio la terza, la quarta, la quinta dose. Non se ne può più delle stupidaggini che si raccontano”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Ma te ne puoi fare pure dieci a noi nn ce ne frega una mazza, e pure io nn riesco più a sentirti dire minacce alla libertà di scelta, basta basta e basta, lasciaci vivere e morire come vogliamo.

  2. Giusto Governatore, fa bene a farsi inculare la terza dose e magari anche la quarta. Magari questa è la volta buona.

  3. il pagliaccio devei finirla con le sue BALLE. IL malato di cancro fino ad oggi lo hanno ucciso proprio bloccando le terapie e rimandando ogni diagnosi, LUI e i suoi compagnuzzi di merende virali, compresa la falsa opposizione. L’argomento degli immunodepressi poi è una BALLA pure per un altro semplice motivo: gli immunodepressi e quelli a rischio, di qualunque età, sono stati VACCINATI per primi! quindi se dice che sono a rischio allora sta ammettendo che i vaccini sono inutili!
    Lui si puo fare tutte le dosi che vuole, nessuno glielo ha mai impedito, anzi, io gli cedo la mia dose che può farsi cumumlativamente senza paura, così è felice.

  4. Il COVID è oramai il suo unico cavallo di battaglia.
    Ma solo gli ebeti parassiti ci cascano……
    Papino, il salta-file e Grande Bluff, non si smentisce.

  5. questo individuo che continua il monologo senza alcun contraddittorio nessuno lo ferma quando dice le sue fesserie?
    Come mai poi dice che devono sempre e solo parlare i medici, ma poi parla lui che non è medico??? e come mai i medici che sono contrari vengono zittiti e censurati???

    Volete fare informazione? ecco un punto serio e incontrovertibile:
    Dall’allegato 1 della documentazione del vacchino pfizer c’è scritto, riguardo gravidanza, allattamento e fertilità, che gli studi sono pochi e fatti solo sui ratti.. inoltre riporto testualmente il punto:
    “4.6 Fertilità, gravidanza e allattamento
    Gravidanza
    I dati relativi all’uso di Comirnaty in donne in gravidanza sono in numero limitato. Gli studi sugli
    animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti su gravidanza, sviluppo embrionale/fetale, parto o sviluppo post-natale (vedere paragrafo 5.3). La somministrazione di Comirnaty durante la gravidanza deve essere presa in considerazione solo se i potenziali benefici sono superiori ai potenziali rischi per la madre e per il feto.

    Allattamento
    Non è noto se Comirnaty sia escreto nel latte materno.

    Fertilità
    Gli studi sugli animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti di tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).”

    In altri punti si parla chiaramente che tutte le prove al riguardo sono state fatte SUI RATTI.. Questo nel documento autorizzativo di dicembre scaricabile dal sito EMA.
    Come mai nessun giornalista gli mostra questi documenti UFFICIALI e pubblicamente disponibili?

    Ultimo punto: in Gazzetta Ufficiale (S.Gen.318/2020 p.38) è scritto chiaramente che la sperimentazione, anche con placebo, finirà nel 2023 (per tutti i vaccini). Vi serve il link o ve lo potete trovare da soli???

  6. Ok anche perchè può darsi che faccia veramante effetto. Poi però non fare come a Zingaretti che su ogni foto a una camicia diversa

  7. “SAREBBE” giusto quello che dice – SE – questo vaccino fosse veramente così efficace, e non mi sembra…..
    Inoltre si fa un abuso spropositato della parola IMMUNITÀ : ma qualcuno che la usa sempre come de luca, ne conosce il significato???
    E perché chi sta male in seguito al vaccino non viene mai menzionato? Come mai invece per un morto di covid (reale?) si sprecano prime pagine, mentre il resto si nasconde e non se ne parla?
    De luca che NON è un medico parla sempre di vaccino e morti, mentre qualche MEDICO VERO che esprime dubbi e non segue il pensiero unico viene censurato e calunniato.
    Io capisco che la mandria di sudditi qui a delucalandia viaggi a cervello spento, ma io non credo ne a questo governo abusivo di NON eletti, né tanto meno a de luca, ma non credo che per questo debba essere insultato o discriminato. E comunque ognuno vive come meglio crede (alcolizzati, drogati, depressi, fumatori isterici e persone che si suicidano)

  8. In Spagna la corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale ogni passaporto del genere perchè, tra le altre cose, è sproporzionato rispetto alla reale gravità della malattia, oltre a ledere un gran numero di articoli della Costituzione, e la Cassazione e tanti altri tribunali hanno già seguito quella decisione. Niente passaporto razziale.

  9. mi fa piacere per lui, contento lui contenti tutti. Gli auguro tutte le dosi che **vuole**, non una di meno.

  10. la gente non si vaccina piu perchè vede i danni che stanno facendo i vaccini, e sta capendo che ci sono tantissime cure, al contrario di quello che dite da due anni. La propaganda funziona per un poco ma poi la gente parla e capisce, soprattutto vede sulla propria pelle e quella dei familiari.
    Dovevano essere due settimane e basta, a marzo 2020, guardate quello che stiamo vivendo dopo un anno e mezzo e non si vede la fine, con la storiella delle varianti immaginarie.
    Israele sta alla terza dose per tutti, e già hanno la quarta dose in programma, ma soprattutto hanno deciso senza alcuna base, che chi ha solo due dosi risulta NON VACCINATO! quindi solamente risulta vaccinato e “libero di vivere” seppur in modalità ristretta, solamente chi è vaccinato con l’ultima versione del vaccino e da meno di sei mesi…
    Capite la truffa o no? un aggiornamento ogni sei mesi, altrimenti ti arrestano, e tutto per un debole virus che ad oggi ha una mortalità dello 0,25% in quasi due anni, praticamente come l’influenza (la quale risulta sparita dalla circolazione, guarda caso).

    p.s. il lasciapassare non certifica in alcun modo che la persona è esente da qualunque patologia, perchè per esempio potrebbe aver abbracciato e baciato uno con grande carica virale solamente qualche minuto prima!.. avendo il “pass” va dappertutto e contagia chiunque, con buona pace dei fessi che ci credono e ancora non hanno capito l’imbroglio

  11. solo una dittatura puo concepire un lasciapassare per svolgere una qualuque attività. A maggior ragione se quel pass non garantisce proprio niente, considerato che chi ha il pass fatto 11 mesi prima può essere tranquillamente infetto. Per non parlare poi del fatto che si considera come unica malattia infettiva esistente questa covid21-versione aggiornata- che è curabile con un sacco di farmaci, e a ottobre saranno messi in commercio autorizzati dall’EMA 5 farmaci monoclonali.
    Sappiate che mentre credete di proteggervi dalla covid21 potreste continuare a infettarvi e morire come hanno fatto tutti i vostri avi da circa un milione di anni, con una caterva di virus batteri e funghi patogeni.
    Non ditelo ai proseliti del culto covidiano altrimenti potrebbero svegliarsi e capire che ci sono alcuni triliardi di patogeni pronti ad ucciderli e che non si chiamano covid o sarscov2!
    sssscchhhh altrimenti si svegliano!

  12. quanti commenti spariti ! complimentoniii ! già sono tantissimi quelli che lo criticano ma erano ancora di piu, la gente si sta svegliando, dopo la trentesima ondata di asintomatici e la millesima sparata del pagliaccio che millanta conoscenze mediche

  13. INFATTI SE STAVA IN AFGHANISTAN O ANCHE IN PAKISTAN, NON POTEVA PIU’ PARLARE E STAVA SENZA MANI….
    PERCHE’ LI LE MANI LE TAGLIANO SEMPRE AI LADRONI E AI CORRUTTORI SERIALI….!
    QUESTO DAVVERO VUOL DIRE, PER UN ONESTO CITTADINO CHE PAGA TASSE E MULTE INVENTATE PER ARRICCHIRE I TUOI AMICI COSTRUTTORI E PORTUALI…:”AVERE IL SANGUE AGLI OCCHI!!!”

  14. INFATTI SE STAVA IN AFGHANISTAN O ANCHE IN PAKISTAN, NON POTEVA PIU’ PARLARE E STAVA SENZA MANI….
    PERCHE’ LI LE MANI LE TAGLIANO SEMPRE AI LADRONI E AI CORRUTTORI SERIALI….!
    QUESTO DAVVERO VUOL DIRE, PER UN ONESTO CITTADINO CHE PAGA TASSE E MULTE INVENTATE PER ARRICCHIRE I TUOI AMICI COSTRUTTORI E PORTUALI…:”AVERE IL SANGUE AGLI OCCHI!!!”

  15. L’Italia nelle mani di politici che rispondono direttamente al forum di Davos…
    Questo ciuccio può iniettarsi tutto quello che vuole nel proprio corpo fino a lasciare per sempre questo mondo, è questo quanto gli auspico

  16. Ma non è mica de luca a profittare sono altri politici.. …(ironia?)

    Solita censura prodeluchista

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.