Salernitana: faccia a faccia tra Marchetti e la squadra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
La terza sconfitta di fila con undici gol al passivo dopo 270 minuti ha fatto suonare il campanello d’allarme in casa Salernitana al punto da spingere l’Amministratore Unico, il generale Marchetti a raggiungere la squadra e Castori per un confronto.

Marchetti, prima della seduta di questo pomeriggio, si è intrattenuto con staff e squadra. Il generale ha chiesto massimo impegno e concentrazione per superare questo momento difficile.

Anche oggi l’infermeria è rimasta piena: Jaroszynski e Veseli hanno svolto un lavoro atletico specifico e restano in dubbio per la sfida contro l’Atalanta. Fisioterapia per Aya, Capezzi e Ruggeri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. si è appena conclusa la partita villareal atalanta vedo un’altra debacle, purtroppo sabato sera. è la peggiore squadra che ci potesse capitare adesso. e con un castori che sa solo fare barricate la vedo nerissima. le guarda le partite delle ns. avversarie? penso di no altrimenti non si spiegano le patetiche prestazioni della squadra

  2. Generale domenica è opportuno che lei sieda in panchina in tal modo i giocatori hanno la vicinanza della società e sono stimolati a fare bene.

  3. “Il generale ha chiesto massimo impegno e concentrazione per superare questo momento difficile.”
    Mi chiedo, ma perchè, fino ad ora non si sono impegnati al massimo?………
    Siamo quasi al limite del patetico…….
    Forse , e lo dico sommessamente, caro generale, non è il caso di impegnarsi un po’ sul mercato degli svincolati?……
    Magari , forse, e dico forse, si può avere una minima possibilità di lottare…..e di onorare il campionato…..che onestamente, al momento, mortifica squadra, società e tifosi…..

  4. secondo quanto riportato da tuttomercatoweb mattia viviani ex chievo, altro obiettivo della salernitana ha firmato per il benevento. altro centrocampista non gradito a castori che preferisce solo i distruttori, e manco ci riescono, del gioco avversario.

  5. Generale dietro la collina
    Ci sta l’avaro che è una vera mappina
    E sulla spalla C’è un pappagallo
    Che ripete la solfa ad ogni canto del gallo
    Ed in mezzo al mare c’è una bambina
    Da piu di cent’anni la nostra rovina
    Da sempre gioia rabbia e dolore
    UNICO GRANDE AMOOOREEE

  6. Caro generale tu avevi un solo compito, vendere la societa’ gia’ ad agosto ma non l’hai fatto perche’ chi ti muove e ti usa come una marionetta ti ha comandato di non farlo, tergiversando, e prendendo tempo per speculare spregiudicatamente su questi colori, avete passare la cosa in secondo piano lontana dall’ attenzione dei tifosi e della piazza, con l’ausilio dell’operazione ribery avete fatto un capolavoro di marketing per voi cercando di speculare al rialzo su chi si e’ avvicinato e panem et circenses al popolo allontanando l’attenzione di media e tifosi dal piu’ grande problema, avere una nuova societa’, ora a mio avviso e troppo tardi per tutto con i calciatori e l’allenatore che hanno preso coscienza dei loro limiti e dei loro limiti tecnici. Grazie a lei i suoi padroni e tutti quelli che vi sostengono che cominciano a fare i conti con le proprie coscienze.
    forza salerno forza granata un giorno ritornerai

  7. Caro Generale la musica non è cambiata, anzi sta peggiorando… In breve è stato negato l’ingresso allo stadio a mio figlio di 8 anni (autistico) dicendo che per i disabili sono stati assegnati solo 50 biglietti.. Si rende conto che figura a livello mondiale che fate negando i biglietti ai disabili e consentendo gli accrediti a persone che il biglietto potrebbero pagarlo abbondantemente…. Mai un gesto nobile da voi società!!!

  8. Spero che lotito si svegli perché tanto è sempre lui a muovere le fila di questi burattini, qualche centrocampista sul mercato degli svincolati c’è ancora, fai presto maledetto maiale e ricostruisce il centrocampo seno sarà impossibile salvarsi, e se castori continua a chiedere gondo e non 2 centrocampisti cacciatelo, continua a far giocare schiavone che con tutto il rispetto per il ragazzo può fare al massimo la riserva in c, e già solo per questo andrebbe esonerato

  9. Condivido in pieno il pensiero del tifoso delle 10:11, castori continua a buttare dentro schiavone che non si è capito cosa si aspetti da questo ragazzo e non ha mai concesso 10 minuti a castanos, che a quanto si sente dire dovredde essere un calciatore più tecnico, ha iniziato la carriera da mezza puntata, gioca in nazionale dalla under 15 sarà pure la nazionale cipriota ma almeno un qualcosa dovrà fare per meritare la nazionale

  10. Solidarietà per il papa del figlio autistico e disprezzo per chi ha riservato solo 50 biglietti per le persone con difficoltà.
    Complimenti a Vasco Rossi per la simpaticissima strofa.

  11. Non vedo tra i commenti quelli che tingraziavano osannavano i patron per averci portato in seria A con il sudore della.fronte con immensi sacrifici economici, con la competenza di chi costruisce una squadra di calcio con lungimiranza. Bah forse staranno chiusi nelle loro case a pregare e ringraziare

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.