Pulizie in Piazza Libertà: il Comune sborsa oltre 4mila euro per cancellare scritte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
21
Stampa
Il Comune di Salerno ha deliberato uno stanziamento di oltre  4mila  euro per un intervento straordinario di pulizia dei marmi di piazza della Libertà che, negli scorsi giorni, sono stati imbrattati con dei graffiti. Come riporta il sito web lacittadisalerno.it,  in una determina pubblicata dal Comune viene evidenziato come «le superfici degli ingressi versino in pessime condizioni». E’ per questa ragione che “occorre procedere, quanto prima, ai lavori di manutenzione straordinaria consistente nella rimozione dei graffiti sulle superfici in marmo per ridare decoro e dignità».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

21 COMMENTI

  1. Ecco uno dei motivi per cui, a causa dei soliti imbecilli, parte dei fondi comunali, formati con le tasse dei cittadini, vengono distolti da impieghi più importanti.
    Le invettive vadano contro chi sporca e non contro chi deve spendere per pulire!!

  2. Oltre i soldi gettati nella piazza ci saranno spese continue per il suo ripristino, bell’affare per i sslernitani

  3. L’avrei ripulito io per 100 euro…. ma questi 3900 euro a chi vanno??!! Mi sa che qualcuno ha “interesse” a sporcarlo con questi costi di manutenzione!!!

  4. 4000 euro per rimuovere delle scritte! Aspettiamoci una tari ancora più elevata, come se non bastasse visto che è tra le più alte d’Italia

  5. A pensare male si sbaglia ma spesso si indovina
    Al di là che tra i cittadini ci sono alcuni grandi scostumati ma che qualcuno vada ad imbrattare quelle scale…di proposito
    Bho!
    Comunque nella nostra città dalla periferia al centro ci sono ragazzi che si divertono a usare lo spray.
    Uso comune in molte città!
    I ragazzi sono innocenti i genitori, cioè gli adulti , no!

  6. Controlli e pene severe oltre che certe.
    Purtroppo non siamo capaci di guardarci “il nostro” che a prescindere se può piacere ol meno oramai è patrimonio della città

  7. X ridare dignità a chi al marmo a stronzi ma poi non erano 5000 euro adesso so 4000 a ri stronzi

  8. Un pozzo senza fondo che temo che alla fine verrà recintato con la scusa che sporcano, fanno chiasso, ecc.

  9. Cmq io vieterei l’uso delle bombolette se non per uso professionale oppure bisogna rilasciare un documento. Se ci pensate, sono uno strumento che con pochi euro permette di imbrattare e fare danni di centinaia di euro in pochissimo tempo. Farabutti bastardi giovani senza nessun senso civico e senza uno scopo nella vita. Quante mazzate non vi hanno dato a casa?

  10. Si faccia accordo che parte del ricavato dei parcheggi pubblici vada a sanere eventuali imbratti e che non vada tutto nelle tasche dei soliti noti

  11. posso dire una cosa sottovoce?

    mi piace che non appena il muro della piazza sia stato imbrattato con lo spray, venga ripristinato immediatamente il decoro urbano, PERO’ mi chiedo, anzi VI chiedo e lo chiedo sopratutto al Comune di Salerno: Perché adesso tutti gli sforzi sono concentrati solo ed esclusivamente sulla piazza? ripeto, è encomiabile tale mossa per ripristinare lo stato dei luoghi, ma perché non procedere alla stessa maniera anche nel resto della città?

    PS: secondo me, un ottimo deterrente è installare delle telecamere a circuito chiuso in tutta la città… molti soldi vengono spesi per chissà quali opere, questa penso possa aiutare la collettività intera

  12. x Expat 07:10 at 14:49

    L’unico deterrente non è tappezzare la città di telecamere, costose per installazione e interpretazione delle immagini – peraltro a carico del contribuente – e quindi di impiego oneroso, ma puntare l’attenzione sugli autori di certe bravate e persuaderli, con le buone o con le cattive, che certe cose NON VANNO FATTE!!!

    E anche chi inculca che certe strane linee spruzzate sui muri sono espressioni artistiche andrebbe perseguito per …
    “Apologia di reato”

  13. Spendiamo i soldi per tenere pulita tutta la città …già ….ma con duecento milioni di debiti e utopia

  14. Idioti che non hanno nessuna dignità che siano di Salerno o di Bogotà, i vigliacchi e le nullità del genere umano che siano mandanti o esecutori non dovrebbero avere diritto di state tra i viventi e civili cittadini

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.