Operazione anti droga, scacco ai clan della Piana del Sele: 31 misure cautelari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dalle prime ore di questa mattina, è in corso l’operazione Final Cleaning da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno nelle province di Salerno, Napoli e Varese che, con il supporto di militari territorialmente competenti, stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal GIP del locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 31 soggetti (29 in carcere e 2 agli arresti domiciliari).
I soggetti sono gravemente indiziati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata all’acquisto, detenzione, messa in vendita, trasporto, offerta, consegna, distribuzione e commercializzazione di rilevanti quantità di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina, marijuana ed hashish.

L’attività investigativa ha consentito di individuare due distinti gruppi criminali, di cui uno facente capo alla famiglia D’Alterio di Campagna (SA) ed uno al Dianese Cosimo di Eboli (SA), che avevano autonomamente organizzato una fittissima rete delittuosa operante nei Comuni della Piana del Sele.

CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE

1. BELLOSGUARDO Francesco, originario di Campagna (SA) di anni 26;

2. PAGANO Antonio, originario di Eboli (SA) di anni 40;

3. D’ALTERIO Oreste, originario di Campagna (SA) di anni 24;

4. DIANESE Cosimo, originario di Eboli (SA) di anni 27

5. FOGLIA Attilio originario di Eboli (SA) di anni 38;

6. GIORDANO Pompeo originario di Campagna (SA) di anni 28;

7. MAGLIANO Carlo originario di Campagna (SA) di anni 25;

8. MAGLIANO Mattia originario di Campagna (SA) di anni 25;

9. MENZIONE GIORDANO Francesco originario di Torre Annunziata (NA) di anni 58;

10. MILANESE Giovanni originario di Campagna (SA) di anni 38;

11. MOSCATO Cristian originario di Campagna (SA) di anni 42;

12. OUARSAN Sami originario del Marocco di anni 40;

13. PAPA Anna originario di Napoli di anni 46;

14. PARADISO Gerarda originaria di Eboli (SA) di anni 21;

15. PERNA Cristian originario di Campagna (SA) di anni 34;

16. PERNA Liberato originario di Eboli (SA) di anni 29;

17. PETRILLO Fiore originario di Campagna (SA) di anni 33;

18. PICCOLO Paolo originario di Pollena Trocchia (NA) di anni 22;

19. RIZZO Claudia originaria di Napoli (SA) di anni 44;

20. SENATORE Cosimo originario di Campagna (SA) di anni 52;

21. SOLIMENO Vito originario di Eboli (SA) di anni 55;

22. TAURISANO Maurizio originario di Eboli (SA) di anni 28;

23. COPPOLA Vito originario di Trecase (NA) di anni 28;

24. SIRICA Domenico originario di Sarno (SA) di anni 28;

25. D’ALTERIO Sebastiano originario di Mugnano di Napoli (NA) di anni 21;

26. MILANESE Cosimo originario di Campagna (SA) di anni 29;

27. MORELLO Giuseppe originario di Torre Annunziata (NA) di anni 45;

ARRESTI DOMICILIARI

1. SESSA Andrea originario di Campagna (SA) di anni 38;

2. MAROTTA Massimiliano originario di Eboli (SA) di anni 43;

3. GIZZI Serena, originario di Campagna (SA) di anni 24;

4. CHIELLA Mariangela, originario di Eboli (SA) di anni 35.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.