Stampa

I conti non tornano, serve chiarezza. Un passivo in casa Salernitana di 41 milioni e 790mila euro al 30 settembre 2021, con un patrimonio netto di 208mila euro, che – come riporta, in un articolo a firma di Alfredo Boccia, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – non ha fatto fare salti di gioia a chi vuole comprare il club granata in queste ore sull’uscio dell’esclusione dal campionato di Serie A se non sarà ceduto entro venerdì 31 dicembre come ribadito nell’ultimo consiglio federale dal presidente Gabriele Gravina. Un macigno-ostacolo inaspettato da chi si è interfacciato con i trustee avendo l’intenzione di rilevare la società pure a fronte di un impegno economico di milioni e milioni tutto tranne che irrilevante. A cui si aggiungono le perplessità da parte degli aspiranti nuovi proprietari alla voce che il sodalizio attualmente gestito dall’amministratore unico Ugo Marchetti avrebbe già incassato parte dei diritti televisivi grazie all’anticipazione di un istituto di credito.

MANCA IL VALORE DELL’ATTIVO NELL’ARTICOLO DE LA CITTA’. Alla data del 30 giugno 2020 ultimo bilancio approvato dai soci della Salernitana il valore dell’attivo era pari a 22.9 Mln di euro , mentre il valore del passivo si quantificava 21.1 Mln di euro con valore del patrimonio netto pari a 1.8 Mln di euro. Sicuramente la partecipazione della Salernitana al campionato di serie A ha determinato alla data del 30 settembre in ossequio al principio della ” continuità aziendale” nuovi valori sia per le attività che per le passività. Per avere un quadro chiaro ed attendibile non ci resta che attendere l’approvazione del bilancio alla data del 30 giugno 21 e raccordare ad oggi le voci dell’attivo e quelle del passivo…!!

LA NOTA DELLA SALERNITANA. L’U.S. Salernitana 1919, con riferimento ad alcune notizie apparse quest’oggi sul quotidiano La Città in merito a presunti debiti contratti dalla Società per diverse decine di milioni di euro, precisa che tali notizie  sono completamente false e destituite di qualsiasi fondamento. La Società di riserva di adire le vie legali al fine di tutelare la propria immagine e i propri interessi.

23 COMMENTI

  1. Alla faccia delle dichirazioni rilasciate in questi ultimi tempi..
    “LA SALERNITANA è una Società in salute senza debiti ma, anzi, in attivo (FABIANI pochi giorni fa)… oppure : “se non ci sono offerte valide, un motivo ci sarà (GRAVINA qualche giorno fa)…
    GAME OVER…
    Se risulterà vero che, a oggi, c’è un disavanzo in negativo di 41 milioni, chi Pazzo mai si avvicinerà per acquistare una Società indebitata fino all’osso e con una squadra ultima in classifica, senza previsioni di introiti per i diritti TV che, sarebbero già stati spesi?
    Mi sa che il 1 gennaio si parlerà di passato e, NON, di futuro della SALERNITANA…
    Grazie, comunque, a LOTITO, WIDAR, MELIOR, GRAVINA, ecc…
    In questa situazione ci si è trovati per il semplice fatto che la MULTIPROPRIETA’ è stata fatta passare per un problema solo ed esclusivamente della SALERNITANA dalla FIGC (GRAVINA) dandole un significato – sbagliato – di UNIPROPRIETA’… invece la multiproprietà esiste e riguarda sia la SALERNITANA che la LAZIO…
    Dando una deadline a entrambe le proprietà (LAZIO e SALENRITANA) e non solo ad una (la SALERNITANA, ultima arrivata, come affermato da GRAVINA), il problema si sarebbe risolto nel giro di poche settimane o qualche mese al massimo…
    invece, GRAVINA ha preferito penalizzare solo la “figlia” minore (la SALERNITANA!)… è come se un padre fosse costretto a scegliere quale delle due figlie dare in affido ad altri, perchè non le può tenere entrambe…
    VERGONA – VERGOGNA – VERGOGNA!!!

  2. Non sparate notizie così senza avere fonti certe e attendibili, soprattutto in questa fase, perchè servono solo a destabilizzare ambiente e tifosi..!

  3. Se fosse vero ci sarebbe drammaticamente da ridere e da pretendere lo scioglimento di quei club di sostenitori che hanno sostenuto Lotito e Fabiani oltre ogni limite.

  4. Fino a ieri era una società virtuosa,modello mo ci stanno,40 e passa milioni di debiti ? Cose e pazz dint a stu manicomio
    E comm stamm n’guaiat

  5. Scusatemi ma se il bilancio non è stato ancora approvato, come fa il giornalista a sapere che ci sono questi 40 milioni di debiti? Su quale base ha fatto i calcoli?

  6. c’è qualquadra che non cosa eh… 41 milioni di passivo… e meno male che era una società sana e senza debiti…

  7. ma come sarebbe possibile che fino a ieri il, bilancio era in pareggio ed ora perdono 41 milioni, se fosse vero che la perdiata e’ solo da luglio a settembre vorrebbe dire che tra acquisti e costi di gestione la salernitana avrebbe speso piu di 40 milioni dato cha ha gia incassato una buona fetta dei contributi lega. Sulla gazzetta a settembre si sciveva che il valore della rosa era intorno ai 30 milioni circa la meta di quella del venezia (60) che era penultima nelle classifiche del valore delle squadre di serie A inteco come valore del parco giocatori. I casi sono due o i giornalisti che fanno questi articli mancano di professionalita e rispetto verso la citta’ o le cose dette ma non da oggi ma da molto tempo sono false ma allora come Gravina ha potuto affermare che non si spiega come la salernitana non abbia acquirenti essendo una societa sana? Io penso che ci sia molta malafede a questo punto ed un articolo del genere serve per destabilizzare ancora di piu eventuali trattative con il solo scopo di affosare la salernitana o di spuntare un prezzo di un euro

  8. Ma come???
    Fabiani, e non solo, si ostina a dichiarare che la Salernitana è una società pulita, senza debiti e in attivo e si meraviglia che nessuno ne sia interessato……..
    Giocatori in prestito che valgono 5 euro, viaggi per l’Italia in treno e hotel di modesto valore per le trasferte……
    Ladri!!!!!! Ladri!!!!! Ladri!!!!!!
    Generale ci pensi Lei
    Ahhhh vedo che ci ha pensato proprio bene…….

  9. Ma non si diceva che la Salernitana non aveva debiti ecc .Credo che sia tutto un bluff che lotito non voglia vendere e che qualcosa succederà all ultimo minuto .Vergogna per noi tifosi SALERNITANA che amiamo i Granata

  10. uhmmm…..e come e’ sto fatto ora? Hanno sempre detto che era una societa’ sana e senza debiti, ora esce un passivo di 41 milioni! Ma questi che stanno facendo il gioco delle tre carte?

  11. Noi abbiamo un presidente e un direttore che ci porta……NEL BARATRO!
    Un grazie di cuore a chi ha distrutto l’indistruttibile…..
    Lotito la vita continua …..avremo sicuramente modo e tempo di rincontrarci PIG!

  12. Cit.! Ecco che i nodi vengono al pettine! Ed il patrimonio netto include sicuramente giocatori dal cartellino gonfiato. Ciao Serie A, è stato bello sognare

  13. Ma come sino all’altro ieri , società sana senza debiti e tutto il resto , invece adesso viene fuori tutta un’altra storia. Hanno ragione i ragazzi della curva è meglio ricominciare dai dilettanti ma con la testa alta. Basta.

  14. ed io lo riscrivo………….leggetevi il comunicato della società il giornaletto che ha messo in giro queste voci sara denunciato…….pero ha fatto centro i soliti ammoccafava ci hanno creduto……….
    Per la redazione non censurare ho solo scritto di leggere il comunicato della società dai non ho parlato male dei deluca e non ho parlato bene di Lotito e Fabiani

  15. solo con gli incassi casalinghi la salernitana ha incassato la media di 1 milione e mezzo di euro a partita ma scherzate? che fine hanno fatto gli incassi? poi sponsor diritti tv ecc ?non si sa nulla? cmq penso che è falsa la notizia..

  16. Scusate mi sapete dire come si sono accumulati 41 milioni di debiti se non ha mai avuto giocatori di proprietà? Devo pensare che sono stati dirottati nella Lazio? Ecco perché Lotito non voleva lasciare la società

  17. Cari scenziati un bilancio è fatto di passivi ed attivi…il giornalista ha riportato solo le passività!!!SVEGLiA!!!!!

  18. Se “La Città” regge ancora è solo grazie alle collaborazioni che ha fatto negli ultimi anni con alcune testate nazionali come QN e Corriere dello Sport perché di suo sta inguiat (diminuzione di pagine, sparizione delle inchieste e dei contenuti nazionali, internazionali e regionali all’interno del giornale, prezzo che quando è stato venduto da solo fino a Maggio era di €1,30 assolutamente troppo alto rispetto alla qualità e alla quantità dell’informazione proposta, praticamente il copia e incolla dei siti) e se non ci fossero stati i grandi fatti mo mo se le segnava le vendite

  19. Tranquilli. Oggi il bilancio sarà approvato. Entro i successivi 30 giorni deve essere depositato al Registro delle Imprese. Una volta pubblicato tutti possono scaricare il bilancio chiuso al 30/06/2021. Per obbligo di legge lo Stato Patrimoniale e il Conto Economico devono riportare il confronto con l’esercizio precedente. Allora tutto sarà chiaro.

  20. io non ci credo, solite notizie per destabilizzare, cosi come è venuto fuori che Implenia non è interessata all’acquisto….da dove veniva fuori la notizia che avrebbe offerto 25 milioni ? Certi giornalisti sono peggio di tanti delinquenti
    e poi come cavolo lo avrebbero fatto un passivo di 40 e passa milioni di euro ????????

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.