Stampa

La Serie A continua sulla sua strada. Nonostante il caos contagi da Coronavirus, la Lega Serie A non sembra avere alcuna intenzione di stoppare il campionato. E il Consiglio di Lega ha deliberato il nuovo protocollo ufficiale. Le nuove regole relative all’impatto del Covid-19 sul campionato, regolano i casi di rinvio delle gare e la gestione dei casi positivi all’interno delle squadre.

È stato stabilito che i club con uno o più giocatori positivi devono comunque disputare la gara prevista in calendario. Nel caso abbiano a disposizione 13 giocatori (di cui almeno un portiere) nelle rose della prima squadra e della Primavera, nati entro il 31 dicembre 2003 negativi ai test entro la mezzanotte del giorno precedente. Qualora il club interessato presenti questa situazione e non scenda in campo varrà l’articolo 53 delle Noif.

Ecco i quattro punti del protocollo nel dettaglio:

Qualora uno o più giocatori della stessa squadra risultassero positivi al coronavirus, la gara sarà disputata secondo il calendario di ciascuna competizione, purché il club in questione abbia almeno 13 calciatori disponibili, di cui almeno un portiere, tra quelli iscritti nelle rose della Prima Squadra e della formazione Primavera nati entro il 31 dicembre 2003, risultati negativi ai test entro la mezzanotte del giorno precedente a quello della gara.

Numero minimo di calciatori:

Qualora il Club non disponga del numero minimo di calciatori, la Lega delibererà di conseguenza.

Sanzioni:

Qualora il club sia in grado di disporre del suddetto numero minimo di calciatori e comunque non presenti in campo la squadra, subirà le sanzioni previste dall’articolo 53 delle N.O.I.F.

Termine ultimo per presentare le prove: 

Ciascun club, ai fini dell’applicazione delle norme dovrà comunicare alla Lega la documentazione comprovante le riscontrate positività entro la mezzanotte del giorno precedente il giorno di gara.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.