Stampa

Dramma in Camerun-Comore di Coppa d’Africa. Stando alle ricostruzioni che arrivano dai media locali almeno sei persone sono morte in una ressa fuori dallo stadio Olembe di Yaounde, dove era in corso il match valido per gli ottavi di finale, vinto 2-1 dai padroni di casa. Naseri Paul Biya, governatore della regione centrale del Camerun, ha confermato ad Associated Press che ci sono almeno 6 vittime, ma altre potrebbero aggiungersi alla tragica conta. La confederazione africana ha confermato l’incidente e fatto sapere che un’indagine sull’accaduto è in corso.

Fonti ufficiali degli ospedali locali affermano di aver accolto anche decine di feriti, si parla di almeno 40 persone. “Alcuni dei feriti sono in condizioni disperate”, ha detto Olinga Prudence, un’infermiera, ad AP. “Dovremo portarli in un ospedale specializzato”. Secondo alcune testimonianze l’incidente sarebbe stato scatenato da un tentativo di accedere allo stadio forzando i varchi d’ingresso. Circa 50.000 tifosi avrebbero cercato di assistere alla partita. Lo stadio ha una capacità di 60.000 persone, ma la capienza era limitata all’80% a causa delle restrizioni legate alla pandemia.

LA CAF: A CONOSCENZA DELL’INCIDENTE, INDAGHIAMO

Comunicato ufficiale della confederazione africana: “La CAF (Confédération Africaine de Football) è a conoscenza dell’incidente avvenuto all’Olembe Stadium durante la partita della TotalEnergies Africa Cup of Nations tra i padroni di casa del Camerun e le Comore stasera, 24 gennaio 2022.

La CAF sta attualmente indagando sulla situazione e sta cercando di ottenere maggiori dettagli su quanto accaduto. Siamo in costante comunicazione con il governo del Camerun e il Comitato Organizzatore Locale. Questa sera, il presidente della CAF, il dottor Patrice Motsepe, ha inviato il segretario generale, Veron Mosengo-Omba, a far visita ai sostenitori ricoverati nell’ospedale di Yaoundé”.

LA PARTITA

Gli “Squali blu” delle Comore, rivelazione della Coppa d’Africa 2022, sono stati eliminati dal torneo, sconfitti per 2-1 negli ottavi di finale dai padroni di casa del Camerun. La nazionale isolana, decimata dal Covid, è stata costretta a scendere in campo con un terzino al posto del portiere e a giocare quasi tutta la gara in dieci per l’espulsione dopo appena 7′ del capitano, il centrale Abdou.

I “Leoni indomabili” sono dunque ai quarti, dove affronteranno un’altra esordiente terribile, il Gambia, che ha sconfitto 1-0 la Guinea con un gol dell’attaccante del Bologna, Musa Barrow. Le Comore sono scese in campo con il terzino sinistro Alhadhur tra i pali, dopo che due dei loro tre portieri erano stati esclusi a causa del Covid-19 (l’altro era fuori per infortunio).

La Confederazione africana non ha concesso la deroga per il portiere Ahamada, che oggi era tornato negativo, obbligandolo a rispettare i cinque giorni di isolamento previsti. Alhadhur, col numero di maglia fatto col nastro adesivo, non è riuscito a evitare le due reti, realizzate da Toko-Ekambi e Aboubakar, capocannoniere del torneo con sei gol, ma le Comore non si sono fatte travolgere. Anzi, accorciando le distanze nel finale con M’Changama, hanno tenuto gli avversari sulla corda fino al fischio finale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.