Stampa

La salvezza della Salernitana sembra che sia diventata una sorta di “ossessione” per il giornalista napoletano e conduttore del programma “Area di Rigore” sull’emittente campana 87TV, che non perde occasione per esternare le sue provocatorie riflessioni. Queste sono alcune sue considerazione estrapolate dall’intervista rilasciata alla redazione del sito web TuttoCagliari.net: “Non credo che l’Inter avrà vita facile in casa del Cagliari! L’Inter non è una squadra imbattibile. Lo ha dimostrato il Bologna, battendola nel recupero. Il Cagliari che ho visto a Salerno, è stato troppo rinunciatario: gli avversari erano “sulle gambe” alla terza partita in una settimana. Mentre i rossoblù, avevano fatto una settimana tipo ed erano molto più freschi dei campani sotto il profilo atletico. Dovevano approfittare di questo fattore ma hanno avuto un timore reverenziale ingiustificato! Non stava di certo giocando in casa del Liverpool, ma contro una squadra che ha molti limiti tecnici come quella granata.
Penso che l’Empoli, che è una squadra superiore a quella campana, può averne la meglio. Anche perché credo, vogliono salutare con l’ultima gara il loro pubblico al Castellani e non credo vogliano salutarlo con una sconfitta, dopo l’ottimo torneo disputato dagli azzurri toscani, nelle cui file, ci sono giocatori di valore che sanno far gol. Sapete che sin da piccolo, ho grande simpatia per il Cagliari e mi auguro che si salvi”.
E ancora: “Ma glielo hanno detto al napoletano e tifoso del Napoli, presidente granata Danilo Iervolino, che solo nell’ultima giornata si avrà la contemporaneità? Visti gli accordi sottoscritti all’inizio di questa stagione da tutte le società di Serie A , dalla Lega di Serie A e da Dazn. I contratti vanno rispettati. Senza curarsi degli interessi di bottega di qualsiasi società! Matricola Salernitana compresa. Società quest’ultima, che già a giugno scorso ha ricevuto un determinante aiuto dalla Figc per l’iscrizione a questa stagione di Serie A , con “l’ingegnosa” trovata del Trust, una cosa all’italiana, visto che la proprietà aveva due società nella stessa categoria e ciò era vietato dai regolamenti. Quindi che non si lamentassero i tifosi della Salernitana, non è il caso!”.

34 COMMENTI

  1. Dovete sparire dal panorama calcistico italiano
    e farvi un campionato solo campano con trucchi ed escamotage stile Totò.
    Non avete nulla da spartire col resto dell’Italia.

  2. Esposito, che tristezza! Ma non ti vergogni ? Giornalista ? Forse giornalaio … ed è già un complimento. Pensa a quei 4 scappati di casa “napulilli” del Napoli e se malauguratamente dovessi parlare della Salernitana sciacquati la bocca prima durante e dopo. Ma sarebbe meglio che non ne parlassi perché non sei all’altezza.
    Con disprezzo

  3. Cambia mestiere, sono tifoso del Napoli, ma amo Salerno, ti sei chiesto perché il Napoli da tanti anni alla fine finisce per regalare lo scudetto? Giornalista? Fammi il piacere !!

  4. Ma non è che sotto sotto da amici del pasticciere quali siete lo fate a posta a dare risalto a chiunque remi contro la Salernitana tipo questi giornalai e scrittori napoletani che conoscete solo voi, il piecoro avellinese o la vedovella dai mille nomi che avete sotto ogni articolo da gennaio a questa parte visto che non potete gufare apertamente? Dai redazione esci dal guscio, cacciate le palle se le avete GUFI! MAALOX PLUSS E PASSA LA PAURA! 😀 😀 😀 😀 😀 😀 FORZA GRANATAAAAAA!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.