Trenitalia Campania: partnership con Alilauro per i viaggi integrati Treno – Nave

Stampa

Questa estate raggiungere Ischia, Positano e Amalfi è più semplice grazie alla partnership siglata tra Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e Alilauro: con un unico biglietto, infatti, si potrà partire a bordo dei treni metropolitani e regionali in direzione Napoli e successivamente salire a bordo di una delle navi veloci della flotta Alilauro, azienda leader nel settore dei collegamenti marittimi forte di un’esperienza di oltre 75 anni.

L’accordo conferma l’attenzione di Trenitalia, capofila del nuovo Polo Passeggeri del Gruppo FS, verso l’intermodalità che rappresenta uno dei cardini della Summer Experience, la nuova offerta turistica lanciata questa estate per favorire la mobilità collettiva, condivisa e inevitabilmente sostenibile: ricordiamo che in Campania sono oltre 650 le corse totali, tra metropolitane e regionali, che sono a disposizione dei passeggeri nei giorni feriali, consentendo di raggiungere con facilità e convenienza le mete più suggestive di una regione ricca di storia, cultura e bellezze naturali.

A questo accordo si aggiungono gli altri servizi combinati treno+traghetto/aliscafo alla scoperta anche di altre località costiere e delle isole minori come il Costiera Link per raggiungere Amalfi, Positano e Sorrento da Napoli e Castellammare di Stabia, sempre il Costiera link per raggiungere Cetara, Maiori, Minori, Vietri sul Mare, Amalfi e Positano da Salerno con 30 collegamenti al giorno da Salerno e 16 collegamenti da Napoli e Castellammare e, infine, il Capri Link da Napoli e Castellammare con 21 collegamenti al giorno.

Il biglietto integrato per viaggiare su Frecce, Intercity, Intercity Notte e treni regionali e le navi Alilauro può essere acquistato su App Trenitalia, sito web trenitalia.com, presso le biglietterie, self-service, le agenzie di viaggio fino alle ore 24.00 del secondo giorno precedente la partenza.

“Lavoriamo ogni giorno per rendere l’esperienza di viaggio sui nostri treni regionali sempre più integrata con altri mezzi di trasporto e più vicina alle esigenze dei passeggeri – ha sottolineato Sabrina De Filippis, Direttore Business Regionale di Trenitalia. – Anche l’intesa con Alilauro conferma la direzione intrapresa, quella di fornire ai viaggiatori un itinerario door to door fino alla destinazione finale con un unico biglietto treno regionale, autobus fino al porto e traghetto.”

La partnership con Trenitalia – sottolinea Eliseo Cuccaro, Amministratore Delegato di Alilauro – tende a superare tutti quei fattori che sino a ora hanno reso il trasporto intermodale più costoso, più lento e meno affidabile rispetto al trasporto unimodale su strada. Con soluzioni digitali intelligenti consentiremo ai nostri clienti un viaggio comodo semplice e piacevole con uno sguardo alla sostenibilità e all’innovazione“.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.