Striscioni in città degli ultras granata contro i contestatori social

Stampa
Nella serata di ieri, sono comparsi – in diverse zone della città – degli striscioni a firma della Curva Sud Siberiano dal contenuto analogo.

Gli ultras della Salernitana hanno preso posizione contro i contestatori della società che pullulano sui social network. Ecco il testo: “Basta con dirigenti mediatici e pseudo allenatori. Noi siamo passione, coro e forti emozioni”.

Stasera, intanto, alle ore 20.30, è previsto, nel piazzale antistante la Curva Sud dello stadio Arechi, il raduno organizzato dagli ultras per chiamare a raccolta – simbolicamente – tutta la tifoseria granata in vista della partenza del campionato di serie A e dell’esordio casalingo contro la Roma.

14 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Certo come no. Parliamo degli stessi ultras che non sono stati in grado di fare una semplice contestazione contro Lotito. I tifosi devono anche sapere fare i tifosi, il che significa impedire che speculatori e avvoltoi facciano i loro comodi con la maglia granata. Ma forse qualcuno pensa che fare i video su youtube è passione. Le critiche a Iervolino sono lecite, ha sbagliato e ad oggi i fatti sono pochi le chiacchiere molte. L’anno scorso con quella squadraccia (onestamente simile a questa) c’erano i fenomeni che dicevano la stessa cosa, poi però a metà del girone d’andata sono scomparsi tutti. Come si vede che a Salerno c’è veramente penuria di cose da fare e che certa gente pensa di potere insegnare, conoscendo a stento l’ABC.

  • Io credo invece che i contestatori come li chiamate voi , hanno dato la spinta alla dirigenza granata a fare subito mercato , infatti se ricordate le dichiarazioni del DS , la sua strategia era molto più lenta, con il rischio flop nelle prime 4 partite. Mi dispiace chi dice al contrario , probabilmente non sa capire quando un dirigente parla perché ha i paraocchi come ….. o è poco colto.

  • Sono d’accordo con gli ultras. Noi tifosi dobbiamo solo pensare a tifare e incitare la squadra e non fare chiacchiere che fanno solo male alla Salernitana. I giocatori da ingaggiare li decide il nostro presidente con lo staff tecnico. Grazie a Dio abbiamo una società vera e seria che tiene a Salerno e alla Salernitana. Forza Salernitana.

  • Non è che dopo che andarono a fare visita da Lotito sono andati a fare visita a Iervolino nella sua villa di Palma Campania?? Il primo a dire che era una squadra inadatta fu proprio l allenatore Nicola…poi abbiamo visto l esordio in coppa Italia…non è che a due giorni della partita contro la Roma abbiano allestito chissà quale squadra… tanti stranieri..tante scommesse e ad oggi siamo una delle squadre seriamente candidate alle retrocessione..le promesse erano altre? Quindi le critiche sono più che legittima se ti presenti all esordio con Cavion, Sy, Capezzi, kechidra,Kristofferson e compagnia bella che nemmeno in B giocavano…..

  • Come al solito invece di concentrarsi sulla squadra o sulla società, ci si concentra e su cosa pensano le persone o su chi, giustamente visto lo scempio di quest’estate, ha criticato Iervolino. A Salerno troppi professori di vita, poche persone che ragionano e guardano i fatti. È stato così con Aliberti, con Lombardi, con Lotito, e ora è così con Iervolino. Se ci fossero stati meno professori, forse la storia sarebbe stata diversa, visto che quelli che vengono tacciati come “gufi” spesso sono solo le persone che guardano i fatti.

  • No state confondendo, voi siete polli che si fanno abbindolare e che sganciano i soldi anche quando vi fregano con false promesse. Invece di seguire la salernitana e perdere tempo con cori, striscioni e baggianate simili, leggete un buon libro, risparmiate e inoltre quando aprite bocca non siete costretti a esprimervi in dialetto per sopperire alla mancanza della vostra lingua madre. 4 giornate, 0 punti e vi lamenterete, oh si se vi lamenterete, scommettiamo?

  • ma a salerno la proprieta’ cosi’ vuole i tifosi salerno non sfigura in questo,ma questi passionari del momento dovrebbero anche dire ma che squadra hanno messa su?se l’anno scorso ci siamo salvati per il suicidio del cagliari,quest’anno dopo avere visto dal vivo la salernitana mi sento di dire che non la sfanghiamo,una discreta squadra di serie B ma dove ci presentiamo? poi si parlava di una societa’ tipo atalanta-udinese-sassuolo con giovani promesse del vivvaio messe in mostra e lanciate,ma di quello che si era detto dov’e’ finito?dov’e’ il vivaio? 7000 abbonamenti-curve a 30€ solo un esagitato da tso dopo avere visto questa formazione puo dare seguito ad un impegno economico per vedere cosa? la roma domenica certamente e di sicuro il coro sara’ ” chi cazzo siete voi ” ridicoli.

  • Ci sono ancora un manipolo di nostalgici del gallinaccio laziale e del suo compare che si spacciano x giornalisti opinionisti su alcune tv regionali che aspettano la nostra fine calcistica e poi gli idioti dei social non sono tifosi della Salernitana

  • bene queste prese di posizione dei tifosi veri, quelli che sui social scrivono str….se ne stiano lontano dal campo perché creano solo fastidio alla squadra ed alla società che ci ha salvato dalla sparizione. se non possono fare a meno di vedere calcio vadano a nocera o cava. basta con queste critiche pretestuose, dopo lustri di C ora la serie A per la seconda volta è un privilegio da mantenere. anche io sono un po’ deluso dal mercato ma al netto degli infortuni la squadra è buona e poi come tante realtà che stanno come o peggio di noi tipo verona empoli cremonese o lecce, siamo in presenza di un mercato difficile e molto condizionato dagli agenti che pensano solo alle loro provvigioni

  • Bisogna stare attenti a tutto. A fare una carezza ad una bambina, a fare un complimento ad una donna ed ora anche a esprimere le proprie opinioni calcistiche. A questo proposito mi risulta che sia stato proprio Nicola a dire che eravamo “ poco competitivi”. I tifosi non sono stupidi, non lo erano con Lotito e non lo sono diventati adesso. Il Presidente Iervolino, da quando è a Salerno, ne ha azzeccata solo una: ingaggiare Sabatini.

  • Quindi dobbiamo dire che hanno allestito uno squadrone??ma contro il Parma l hai vista la partita..hai sentito che ha detto Nicola?ma secondo te ti puoi mai salvare con iarosiski, cavion ,Sy e Kristofferson? La squadra è più scarsa di quella allestita da fabiani…ne parliamo dopo le prime 5 giornate ..ma a Salerno avete i paraocchi!!!

  • Mi fa piacere che c’è qualcuno che ha già riciclato i cavalli di battaglia dei sostenitori di Lotito: “Andate a vedere la Cavese”, “Siete il male”, “Lasciateli lavorare”, “Chi se la piglia”, “Dobbiamo ringraziare x se no stavamo nei dilettanti”… Ma perché non guardate i fatti, se non c’erano i criticoni come dicevate voi giocavamo con la Roma con Sy. Ma l’avete vista la rosa della Salernitana per 3/4 fatta da scarti di Fabiani? Senza contare che i “grandi” acquisti di De Sanctis sono giocatori che vengono dal campionato francese…non proprio il meglio. L’anno scorso ci è andata d’oro, ma se non ci fossero stati troppi pseudo-tifosi, forse le umiliazioni che abbiamo preso nel girone d’andata le evitavamo. Chi difende a prescindere la società non è un vero tifoso, se la vostra squadra viene umiliata ad ogni partita è così che amate la Salernitana? Ma fateci il piacere, siete degli occasionali attaccati ai pedalini del primo imprenditore che passa.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.