Carrellati per la carta? Cittadino avvilito: “Solito scaricabarile Salerno Pulita-Comune”

Stampa
La risposta, dopo diverse sollecitazione, è arrivata. Ma non ha fatto soddisfatto il cittadino-utente, che aveva mandato una lettera a Salerno Pulita – e per conoscenza anche alla nostra redazione – nella quale chiedeva di valutare l’opportunità di consegnare dei carrellati a tutti i condomini del capoluogo, come fatto per il vetro, per una corretta raccolta della carta e del cartone.

La risposta – ci ha scritto, senza nascondere la sua amarezza, in una mail inviata a salernonotizie.it  –  è il solito modus operandi italiano cioè il rimbalzo di responsabilità tra enti, Salerno Pulita e Comune di Salerno“.

Questo il testo della risposta di Salerno Pulita, a firma del coordinatore della raccolta differenziata e dello spazzamento: “Prendiamo atto della sua segnalazione, ma il servizio viene effettuato come da Ordinanza del Comune di Salerno: quanto da lei segnalato verrà esposto in una futura riunione con il Comune.

8 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Contrariamente a quanto avviene nella stragrande maggioranza delle città italiane a Salerno non sono previsti carrellati per la raccolta carta in quanto gli operatori non riuscirebbero a verificare il corretto conferimento. In sostanza, approffittando dello svuotamento meccanico, qualcuno potrebbe mescolare a carta e cartoni rifiuti di altra natura che potrebbero vanificare la selezione. Con l’attuale sistema invece è possibile verificare immediatamente il corretto conferimento della carta che richiede una più accurata selezione rispetto ad altra tipologia di rifiuti. Questo è di fatto un concreto segnale di sfiducia nella cittadinanza. Ce la sentiamo però di dare completamente torto a Salerno Pulita?

  • Contrariamente a quanto avviene nella stragrande maggioranza delle città italiane a Salerno non sono previsti carrellati per la raccolta carta in quanto gli operatori non riuscirebbero a verificare il corretto conferimento. In sostanza, approfittando dello svuotamento meccanico, qualcuno potrebbe mescolare a carta e cartoni rifiuti di altra natura che potrebbero vanificare la selezione. Con l’attuale sistema invece è possibile verificare immediatamente il corretto conferimento della carta che richiede una più accurata selezione rispetto ad altra tipologia di rifiuti. Questo è di fatto un concreto segnale di sfiducia nella cittadinanza. Ce la sentiamo però di dare completamente torto a Salerno Pulita?

  • Ah ah ah, tempo perso con questi soggetti, poi dicono che il cittadino è scorretto, ma con quello che si paga dovreste venire d’avanti la porta di casa e pulire pure il pianerottolo. Ma secondo voi è bello vedere la sera d’avanti ai portoni sacchi di spazzatura che col cattivo tempo volano in strada?

  • Dove il carrellato per la carta già è in funzione, la fiducia che il comune ripone nel cittadino è premiata con il corretto conferimento.
    D’altronde è più facile e subdolo mettere il giocattolo rotto o il tostapane guasto in una busta che ne rende difficile la vista, che in un bidone.

  • Considerato che la raccolta della carta deve avvenire in contenitori o buste di carta, immagino cosa accadrà questo inverno, quando pioggia e vento provvederanno a trasformare il tutto in una fanghiglia disseminata ovunque. Il problema è che non c’è serietà, non ci sono competenze, non c’è rispetto né per la città né per i cittadini che diligentemente provvedono alla raccolta differenziata. In altre città ho visto contenitori che si aprono e riconoscono una scheda magnetica, consentendo così il conferimento dei rifiuti… È pretendere troppo per Salerno?

  • Siamo in due, marito e moglie, viviamo in un appartamento di 100 mq. Paghiamo € 446,00 /anno di smaltimento rifiuti. Manca poco e ci chiederanno di consegnare i rifiuti alla discarica. Sfido chiunque a dirmi la città italiana dove viene pagato così tanto tale disservizio.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.