Nicola si gioca la Salernitana col Verona, De Sanctis tiene in caldo tecnico straniero

Stampa

Davide Nicola si giocala Salernitana e la sua panchina nella sfida salvezza, in programma domenica (calcio d’inizio alle ore 15) contro il Verona.

Al tecnico granata – ufficialmente – è stata rinnovata la fiducia dopo la seconda sconfitta consecutiva maturata a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Al termine dei colloqui telefonici tra il presidente Iervolino e il direttore sportivo De Sanctis e del lungo e franco confronto tra l’area tecnica e l’allenatore, avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, a conclusione dell’allenamento della squadra al Mary Rosy.

Ma la posizione di Nicola resta comunque a rischio. E il ds e i suoi collaboratori hanno avviato una sorta di casting per individuare il potenziale sostituto, nell’ipotesi che la situazione – dal punto di vista dei risultati e della classifica possa precipitare.

Diversi i nomi sul taccuino, soprattutto di allenatori esperti: da Ranieri ad Andreazzoli, da D’Aversa a Di Francesco. Ma De Sanctis starebbe guardando anche oltre i confini nazionali, prendendo in considerazione la candidatura pure di un tecnico straniero.

 

20 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ma si, prendiamo anche un allenatore straniero, oramai siamo esterofili….
    È vergognoso che la maggioranza dei calciatori siano stranieri e che nessuno sia espressione del nostro territorio…..
    Siamo un paese alla deriva…

  • Prima di Nicola, quello che deve andare via è De Sanctis, i problemi di questa squadra sono dovuti all’allestimento fatto alla viva il parroco con 300 stranieri, di cui nessuno realmente bravo e una rosa male assortita con molti doppioni. Molti soldi spesi, quasi tutti male. Con 5 milioni Sabatini ha preso Ederson, che ha cambiato la squadra, il fenomeno pugliese ha preso Bradaric…Personalmente è incomprensibile come Iervolino non consideri la possibilità di prendere un vero DS, dopo i soldi che ha dovuto spendere per compensare l’incompetenza di De Sanctis in estate.

  • Mah, sembrano nomi che girano per mettere pressione all’allenatore che non ha molte colpe. Comunque, Andreazzoli è in gambissima

  • Vuoi fare danni anche con la eventuale sostituzione del tecnico? Sei fissato con gli stranieri, non ti è bastato prendere calciatori tipo Bradaric ? ( Perché non prendere Ranieri o Ruggeri ?) Per non parlare del centrocampo dove non capisco dopo quello che ha fatto non hai riconfermato Verdi, e Mamadou Coulibaly non poteva tornare utile ? E adesso non ce la prendiamo con l’allenatore , secondo me non è proprio tutta colpa sua.

  • Pure l’allenatore straniero? Non basta una rosa composta da calciatori prevalentemente stranieri, ora pure l’allenatore!!! Ranieri o Andreazzoli no?

  • Quella del tecnico straniero, sarebbe l’ultima cavolata di un Ds inesperto.
    C’e’ bisogno di un tecnico italiano , che conosce il ns campionato e la realta’ Salerno.
    Esperto, con poche invenzioni da fare ed una salvezza da raggiungere.

  • Così affondiamo più velocemente….
    Secondo me caro De Sanctis anche tu dovresti essere in bilico…sopravvalutato per il mercato estivo,se porti a Salerno uno sconosciuto straniero fai prima a fare le valigie

  • Ma perché non vai via da Salerno, adesso ci vuole uno che lavora sulla testa Ranieri è l’unico ha comprato solo gente inutile si è visto dalla prima giornata

  • Ruggeri, Ranieri e Verdi non andavano bene per questa Salernitana? Le colpe vanno ripartite tra mister e ds, non solo al 100% al mister. Inutile che De Sanctis faccia la voce grossa, al momento c’è un palese concorso di colpe.

  • Oltre ad aver portato giocatori inadeguati al campionato italiano indebitando una novella società di 40 mln di euro, continua a pescare all’estero come se in Italia non esistessero allenatori all’altezza.
    Presidente, dia il ben servito anche al ds, la causa di tutto questo è da condividere anche con il direttore sportivo oltre che all’allenatore, per la selezione dei giocatori.
    Questo signore ha “scapezzato” la sua società, con la prosopopea di essere un grande direttore sportivo.
    Gli umili e competenti ds Pavone, Cannella, Biagini pescavano promesse in Italia e non all’estero facendo gli interessi dell’allora società granata.

  • Ti sembra una cosa giusta domenica veder giocare contro di noi Djuric e Verdi, dopo che hanno dato tutto per realizzare l’impresa della salvezza? Certo sono molto più bravi quelli che hai scelto tu dopo…….

  • Non volevo commentare ma De Sanctis ha stufato! Prima si permette di “allestire” una squadra inadeguata e poi la colpa è di Nicola? Sig. Presidente, la prego, richiami il Dott. Fabiani se volete il 10mo posto, siamo ancora in tempo!

  • E poi febbraio arriverà e la maggior parte di voi resterà con nelle pakke un bel babbà. E poi tutti a criticare. Una partita buona, subito ad esaltarvi, 18 pessime e tutti con il muso giù per mesi e mesi…

  • Lei se vuole consigli caro presidente chieda ai suoi tifosi che amano questa squadra più di ogni altra cosa grazie, De Santis e buono con le patate al forno, in serie b ci sono giocatori più forti di quelli che ha portato De Santis con costi inferiori w Salerno

  • Mi sembra che si esagero quando si vince, come lo si fa quando si perde. Sicuramente la squadra va migliorata in alcuni reparti , tipo a centrocampo , dove non abbiamo alternative valida a bohinen, non abbiamo un sostituto di Lassan per farlo rifiatare , non abbiamo sostituito bene Ederson e Bradarich probabilmente non si è adattato al nostro campionato o agli schemi del mister. Poteva servire Mamadou Koulibary , visto che a Terni gioca , non capisco il reale motivo della cessione, probabile non piaceva a Nicola a questo punto. Sicuramente se la Salernitana cilecca ancora con pareggi o sconfitte , una svolta va data, cambiare mezza squadra lo può fare solo il presidente con esborso notevole, cambiare l’allenatore è sempre la strada più facile , anche se a volte non ne ha colpe. Andreazoli a me piace, lo prenderei ad occhi chiusi.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.