Scafati allagata, il sindaco: “Una nuova esondazione del Rio Sguazzatorio, un disastro”

Stampa
Una giornata di maltempo pesante senza tregua anche per Scafati che ha visto impegnati Polizia municipale, vigili del fuoco e protezione civile in vari punti della città. Purtroppo il Rio Sguazzatorio è nuovamente esondato creando disastri. Stiamo lavorando per chiedere lo stato di calamità naturale affinché chi ha avuto danni possa trovare il giusto ristoro. Nel frattempo si lavora sul territorio. Abbiamo attivato il COC e le pompe idrofore di corso Trieste e via Terze sono ripartite consentendo di liberare la strada mentre via Longole è ancora in grosse difficoltà. Domani mattina, su nostro impulso, gli arbusti che ostacolano il deflusso delle acque nel Rio Sguazzatorio a Via Oberdan saranno rimossi dal consorzio di bonifica che sta anche caratterizzando i fanghi del Rio per procedere finalmente al dragaggio. Non ci arrendiamo e lavoreremo sodo per risolvere questo annoso problema. Ringrazio la polizia municipale e il comandante Salvatore Dionisio per l’immenso lavoro che stanno svolgendo, i vigili del fuoco, i dipendenti comunali impegnati sul territorio, l’associazione Avnet, il consigliere delegato alla protezione civile Antonio Carotenuto e l’assessore Daniela Ugliano.

Lo ha dichiarato il sindaco di Scafati Salvati

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.