La gaffe del cartello stradale per le Luci: il qr code rimanda ad un sito non ufficiale

Stampa
Nei mercanti è comparso uno pseudo cartello di segnaletica che indicherebbe che alle “coppie che si tengono per mano” sarebbe vietato l’accesso. A parte la battuta sulla grafica alcune cose non quadrano, soprattutto se utilizzate il QR code stampato sotto che vi rimanda ad un sito luci d’artista “anonimo”, ed ad un numero di tel di wathsapp riconducibile ad un’agenzia pubblicitaria. Lo scrive la pagina facebook “Figli delle Chiancarelle”.

La nostra redazione ha contattato il gestore della pagina social sulle Luci d’Artista che si ricava dal QR code sul cartello. Al telefono ci ha detto di non essere a conoscenza del perchè fosse stato indicato il suo sito (non ufficiale) sul cartello stradale comparso nei mercanti.  Probabilmente chi ha realizzato il cartello abbia fatto confusione inserendo un Qr code sbagliato e non quello ufficiale

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.