Stampa
Comune-di-salerno_bis«Al Comune di Salerno, tra i tanti sprechi di denaro pubblico a cui abbiamo assistito in questi anni (resta memorabile la mitica indennità di “disagio” da 80 mila euro l’anno per i portatori di “gonfalone”) se ne vanno ogni anno anche circa 300 mila euro non dovuti tra indennità di funzione degli assessori e gettoni di presenza dei consiglieri comunali».

I costi sono inseriti in una interrogazione parlamentare al ministero delle Finanze dei deputati del Movimento 5Stelle di Salerno, Mimmo Pisano, Angelo Tofalo e Silvia Giordano, che hanno elaborato un documento di Vincenzo Carrella. Per i grillini, la determinazione del compenso derivante dalle indennità di carica dovute a vice-sindaco ed assessori sono troppo elevate.

 


«Il vice-sindaco del comune di Salerno professoressa Avossa ha dichiarato di percepire, a titolo di compenso derivante dall’indennità di carica di amministratore, l’importo annuale di euro 58.169,00 , superiore, pertanto, di euro 15.567 rispetto all’indennità prevista per detta funzione dalle normative – è scritto nell’interrogazione – gli assessori del comune di Salerno hanno formalmente dichiarato di percepire, a titolo di «compenso derivante dall’indennità di carica di amministratore» importi annuali di varia entità ed in particolare: I) euro 50.245,00 (Calabrese Gerardo, Cascone Luca, Picarone Francesco ), superiore di euro 16.164 annui rispetto a quello previsto dalle normative; II) euro 50.413,00 (De Maio Domenico, Guerra Ermanno, Maraio Vincenzo ), superiore di euro 16.332 annui rispetto a quello previsto dalle normative III) euro 59.092,00 (Buonaiuto Alfonso, assessore al Bilancio), superiore di euro 25.011 annui rispetto a quanto previsto dalle normative». Inoltre, per i grillini, anche i gettoni di presenza dei consiglieri comunali sono stati ridotti in misura percentuale minore a quanto effettivamente dovuto.

COMUNICATO UFFICIALE M5S

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.