Salerno: stipendi a vicesindaco e assessori troppo alti, i grillini presentano interrogazione al ministero delle Finanze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Comune-di-salerno_bis«Al Comune di Salerno, tra i tanti sprechi di denaro pubblico a cui abbiamo assistito in questi anni (resta memorabile la mitica indennità di “disagio” da 80 mila euro l’anno per i portatori di “gonfalone”) se ne vanno ogni anno anche circa 300 mila euro non dovuti tra indennità di funzione degli assessori e gettoni di presenza dei consiglieri comunali».

I costi sono inseriti in una interrogazione parlamentare al ministero delle Finanze dei deputati del Movimento 5Stelle di Salerno, Mimmo Pisano, Angelo Tofalo e Silvia Giordano, che hanno elaborato un documento di Vincenzo Carrella. Per i grillini, la determinazione del compenso derivante dalle indennità di carica dovute a vice-sindaco ed assessori sono troppo elevate.

 


«Il vice-sindaco del comune di Salerno professoressa Avossa ha dichiarato di percepire, a titolo di compenso derivante dall’indennità di carica di amministratore, l’importo annuale di euro 58.169,00 , superiore, pertanto, di euro 15.567 rispetto all’indennità prevista per detta funzione dalle normative – è scritto nell’interrogazione – gli assessori del comune di Salerno hanno formalmente dichiarato di percepire, a titolo di «compenso derivante dall’indennità di carica di amministratore» importi annuali di varia entità ed in particolare: I) euro 50.245,00 (Calabrese Gerardo, Cascone Luca, Picarone Francesco ), superiore di euro 16.164 annui rispetto a quello previsto dalle normative; II) euro 50.413,00 (De Maio Domenico, Guerra Ermanno, Maraio Vincenzo ), superiore di euro 16.332 annui rispetto a quello previsto dalle normative III) euro 59.092,00 (Buonaiuto Alfonso, assessore al Bilancio), superiore di euro 25.011 annui rispetto a quanto previsto dalle normative». Inoltre, per i grillini, anche i gettoni di presenza dei consiglieri comunali sono stati ridotti in misura percentuale minore a quanto effettivamente dovuto.

COMUNICATO UFFICIALE M5S

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.