Salerno: dopo la scritta un manifesto per Patà: “Molla l’autore del maxi sfregio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
manifesto_pata_salernoUn appello alla lingua italiana prima ancora che al cuore della giovane innamorata è apparso nella tarda mattinata di oggi nella zona intorno al Duomo dopo che con vernice ed olio di gomito è stata cancellata la scritta (fatta con una bomboletta spray) che campeggiava sulla parete dell’arcivescovado in via Roberto il Guiscardo e che recitava: “14/04/2014 un mese di follie x te. Forse non sarò il ragGazzo perfetto, ma sappi che il mio cuore ha imparato ad amarti. Sei la mia vita, amore mio. Ti amo Patà”.

Sarà pure un bravo ragazzo – meglio con una sola G, magari – quello che ha concepito e realizzato la scritta che oltre ad offendere un luogo Sacro ha offeso il buon gusto, l’estatica e la sintassi, ma il suo gesto d’amore non è stato apprezzato, e di queste critiche si sono fatti portavoce dei cittadini del centro storico che gli hanno risposto attraverso dei manifestini in cui pur ammettendo che l’amore (in questo caso più che mai) è soggettivo, si professano terrorizzati all’idea di quanto potrebbe essere detto e scritto al secondo mese di fidanzamento (il 14 maggio prossimo) e pertanto invocano il senso civico e l’italiano della fanciulla corteggiata e la invitano a mollare il corteggiatore illetterato. Il bravo ragazzo (con una G) faccia ammenda, e la prossima volta, sarà meglio che invece di un gesto così plateale le invii un fascio di rose a casa.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Si, ma non è che questo biglietto affisso brilli, poi, di chissà quale esattezza nelle sue proprietà di linguaggio… come stiamo messi male…..

  2. Cmq… a chi ha scritto il simpatico manifesto di replica…
    il plurale di pudico non è “pudici” ma “pudichi”…
    😀 😀 😀

  3. Ma se non sa scrivere, perché dovrebbe saper leggere ?? Io gli direi solo, se proprio non riesci a stare fermo con le bombolette, usa un telo……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.