Castellabate: l’Università del Kansas al Centro estivo attivato dal Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
castellabate-e1364305265927L’Università del Kansas fa lezione ai bambini del Centro estivo di Castellabate. Per una settimana, infatti, una docente e 4 studentesse del prestigioso ateneo americano collaboreranno al programma educativo del centro con attività didattiche e ricreative. L’esperienza ha preso il via oggi (lunedì 14 luglio) e proseguirà fino a venerdì prossimo (18 luglio 2014). I bambini, quindi, vivranno un’esperienza di multiculturalità confrontandosi direttamente con una realtà diversa dalla loro per lingua, luoghi e tradizioni. Gli universitari e gli educatori locali, dal canto loro, avranno modo di maturare un utile raffronto metodologico. Per gli ospiti stranieri sono previste escursioni per far conoscere le bellezze del Comune cilentano, visitando in particolare il centro storico di Castellabate e Punta Licosa.

«Il Centro è attivato dal Comune per aiutare i genitori che lavorano nella bella stagione – spiega il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli – Nonostante le difficoltà degli Enti locali, continuare a garantire questa iniziativa di servizio alle famiglie è una nostra priorità. Quest’anno l’attività educativa si arricchisce di un confronto internazionale in un reciproco scambio di esperienze e di metodologie».  «Grazie a questa iniziativa molte mamme possono lavorare nei due mesi estivi, con la tranquillità di lasciare i figli a persone che li accudiscono e li intrattengono – spiega consigliere delegato alle Politiche sociali Umberto Giannella – In questo momento di crisi economica, è un modo concreto per essere vicini alle famiglie, che diversamente non saprebbero a chi affidare i propri bambini o dovrebbero sobbarcarsi di un’ulteriore spesa». 

Il Centro estivo è attivo dall’1° luglio al 31 agosto, dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 13 presso la scuola elementare di Santa Maria. È aperto a bambini di età compresa tra i 3 e i 9 anni, che vengono intrattenuti con attività ludiche, ricreative e didattiche. Il servizio, interamente gratuito per le famiglie, è finanziato dal Comune di Castellabate.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.