I fatti del giorno: martedì 26 agosto 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiAL VIA STRETTA SU SINDACATI, RENZI: FACCIAMO SUL SERIO
GIANNINI: BASTA SUPPLENZE A SCUOLA, SI’ MERITOCRAZIA
Nella Pa scatta la tagliola su distacchi e permessi sindacali.
Il ministro Madia infatti firma una circolare che fa passare ai
fatti il decreto di riforma. Novità in arrivo per la scuola. Il
ministro Giannini annuncia stop al precariato, con la fine delle
supplenze, e sì alla meritocrazia. Soddisfatto il premier Renzi
che dichiara: governo fa sul serio. Venerdì le riforme in Cdm.
—.
SIRIA APRE ALL’AMERICA, SI’ A RAID CONTRO L’ISIS
USA, ‘EGITTO ED EMIRATI DIETRO AI RAID A TRIPOLI’
La minaccia jihadista spinge a nuove alleanze. Damasco si dice
pronto a collaborare con gli Usa contro il terrorismo. Da parte
sua Washington prepara l’invio di aerei-spia. E l’Onu accusa
l’Isis di compiere una “pulizia etnica”. Capitolo Libia:
malgrado la smentita del Cairo, alti funzionari americani
insistono: ‘dietro ai raid a Tripoli ci sono Egitto ed Emirati’.
—.
UCRAINA: POROSHENKO SCIOGLIE PARLAMENTO, ORA VINCERE GUERRA
KIEV:MOSCA VIOLA CONFINI,CATTURATI PARÀ. USA:GRAVE ESCALATION
Alta tensione in Ucraina. Poroshenko scioglie il parlamento e
indice nuove elezioni. ‘Serve una svolta per vincere la guerra’
dice il presidente. Intanto Mosca è accusata di aver violato il
confine. Il Cremlino nega e Kiev rilancia: ‘fatti prigionieri 10
parà russi a Donetsk’. E di fronte alle incursioni russe la Casa
Bianca esprime timori: ‘E’ una escalation significativa’.
—.
IMMIGRAZIONE, OGGI RIUNIONE TECNICA SU FRONTEX PLUS
INCONTRO ALFANO-MALMSTROEM, SI DECIDE FUTURO MARE NOSTRUM
Si stringono i tempi su Frontex Plus, la formula scelta a
Bruxelles per indicare il rafforzamento dell’intervento Ue in
tema di immigrazione. Oggi a Roma si terrà una riunione tecnica.
Domani Alfano vedrà la commissaria Malmstroem: è in ballo il
futuro di Mare Nostrum.E sugli sbarchi sale lo scontro politico.
Santanche’ chiede di reintrodurre il reato di clandestinità.
—.
NUOVA CAMPAGNA DI GRILLO, ORA CHIEDE TESTA DIRETTORE TG1
CDR E USIGRAI, È EDITTO BULGARO. PROTESTE BIPARTISAN
Beppe Grillo innalza una nuova gogna mediatica. Questa volta il
leader pentastellato chiede la testa del direttore del Tg1 Mario
Orfeo: ‘Fa disinformazione contro di noi’, tuona il leader di
M5s. Per Usigrai e Cdr del Tg1 la misura e’ colma: “E’ un editto
bulgaro in salsa Cinque Stelle”. Reazione compatta dei partiti:
Pd e FI chiedono le dimissioni di Roberto Fico dalla Vigilanza.
—.
CICLISMO: ADDIO A MARTINI, CT PARTIGIANO CHE UNÌ ITALIA
CALCIO E PACE, ALL’OLIMPICO LA PARTITA VOLUTA DAL PAPA
Non è stato Coppi e Bartali, ma ha corso con loro e segnato
pagine indelebili del ciclismo. Alfredo Martini si è spento ieri
sera a 93 anni. Per tutti è sempre stato ‘il babbo’ del
ciclismo, per molti ancora ‘il ct’. E si giocherà l’1 settembre
all’Olimpico la partita della pace voluta dal Papa. Ma un
calciatore egiziano dà forfait per la presenza di un israeliano.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.