Furti in appartamento nel salernitano, cinque misure cautelari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_autoSgominata una banda di ladri che tra il settembre dello scorso anno e il marzo scorso ha messo a segno una serie di forti in appartamento nei comuni di Nocera Inferiore e Superiore (Salerno). I carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno eseguito quattro misure cautelari (una carcere e quattro ai domiciliari) nel popoloso rione Traiano di Napoli. Nelle prime ore della mattinata, nel Rione partenopeo i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore supportati da quelli del Comando Provinciale di Napoli, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare – emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inf. – nei confronti di 4 indagati ritenuti responsabili di “associazione per delinquere” finalizzata ai “furti in abitazione”.

A finire in manette C.P. 39enne, G.P. 45enne, V.L. 38 anni ed una donna, M.L.M. di 40 anni. Nel pomeriggio, a Napoli i militari hanno arrestato anche S.E. 31enne napoletano, pregiudicato, il quale era risultato irreperibile in occasione dell’operazione svolta questa mattina nel rione Traiano del comune partenopeo. I provvedimenti restrittivi scaturiscono da una indagine avviata dalla Stazione di Nocera Inferiore nel novembre 2013 e conclusasi nel marzo dello scorso anno che ha portato all’individuazione di un gruppo di soggetti, con sede proprio a Traiano di Napoli, dedito alla commissione di furti. L’attività investigativa, ha consentito di documentare le responsabilità degli indagati in ordine a 4 furti in abitazione consumati e 3 tentati furti avvenuti nei Comuni di Nocera Inferiore, Nocera Superiore nel corso dei quali sono stati asportati, tra l’altro, sette fucili ed una cassaforte contenente gioielli e denaro per un valore complessivo di 300mila euro circa.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.