Aggredisce i medici del pronto soccorso del Ruggi, arrestato 36enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
pronto_soccorso_salerno_inaugurazione_caldoro_de_luca_22Personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato Sezionale di Pubblica Sicurezza “Torrione”, nella giornata di ieri, è intervenuto presso l’Ospedale di Via San Leonardo a Salerno, su richiesta di un poliziotto del Drappello Ospedaliero, in quanto un uomo stava dando in escandescenze ed aveva minacciato ed aggredito con atti violenti il personale medico, pretendendo che gli venissero somministrati alcuni medicinali e che fosse ricoverato. Il giovane, non essendo riuscito ad ottenere quanto preteso, raccoglieva un pezzo di vetro di una bottiglia rotta e, nella zona antistante l’Ospedale, alla presenza di cittadini che si recavano o uscivano dalla struttura, minacciava di tagliarsi la gola, creando notevole spavento e disturbando le normali attività del nosocomio.

A seguito dell’intervento dell’agente in servizio presso il Drappello di Polizia, coadiuvato da due guardie giurate accorse in ausilio, l’uomo ha dapprima continuato a tenere un atteggiamento minaccioso e violento, per poi desistere dai suoi propositi aggressivi ed autolesionistici e darsi alla fuga per evitare di essere fermato. Inseguito dal poliziotto del Drappello e dalla pattuglia della Polizia di Stato, immediatamente giunta sul posto, il giovane è stato bloccato, poco dopo, in Via San Leonardo, identificato per un 36enne residente a Pontecagnano Faiano, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti di polizia, e tratto in arresto per tentata estorsione, violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale. L’arrestato è stato poi messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere sottoposto a rito direttissimo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Già noto alle forze dell’ordine….

    Se questa gente commette reati ma resta libera c’è poco da fare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.