Omicidio di Pontecagnano: Nastri prima picchiato e poi ucciso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sparatoria_Pontecagnano_Carabinieri_12Emergono nuovi particolari sull’omicidio di Massimiliano Nastri avvenuto in via Sandro Pertini a sant’Antonio di Pontecagnano l’11 dicembre scorso. I killer hanno colpito alle spalle il 34enne pregiudicato. Due proiettili, esplosi non a bruciapelo, sono stati sparati all’altezza delle spalle, uno ha lasciato una ferita profonda, l’altro ha avuto conseguenze più marginali. Il terzo invece si è conficcato nell’avambraccio sinistro anteriore. Determinante il quarto che è quello alla testa.

Prima dell’omicidio, però ci sarebbe stata una lite. Massimiliano Nastri sarebbe stato avvicinato da qualcuno mentre rincasava intorno alle 20. Avrebbe avuto un diverbio, quindi uno scontro fisico come è emerso dal volto e la testa che presentavano segni di violenta colluttazione.

Il delitto sarebbe maturato nell’ambito dello spaccio di droga. Forse il 34enne  voleva reinserirsi nel contesto dello spaccio ma per farlo avrebbe calpestato i piedi a qualche esponente di cosche locali.

La salma è stata liberata e restituita alla famiglia per i funerali.

VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.