I fatti del giorno: mercoledì 1° marzo 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
SUICIDIO ASSISTITO, GENTILONI:CONFRONTO PARLAMENTARE DOVEROSO
MATERNITÀ SURROGATA,RICONOSCIUTA DA GIUDICI TRENTO A DUE PAPÀ

“Il Governo guarda con rispetto al confronto parlamentare e
interpella le coscienze dei singoli parlamentari”: così
Gentiloni dopo la vicenda di Dj Fabo, il cui corpo potrebbe
essere cremato già oggi e le ceneri portate in India. E ieri un
altro italiano s’è lasciato morire nella stessa clinica
svizzera: un 65enne veneziano gravemente malato. Il Vaticano
parla di “sconfitta per la società”. Riconosciuta per la prima
volta in Italia a 2 uomini la possibilità d’essere considerati
padri di 2 bambini nati all’estero grazie a maternità surrogata:
la decisione è stata presa dalla Corte d’appello di Trento.
—.

USA, TRUMP A CONGRESSO: ‘ENORME TAGLIO TASSE, VIA OBAMACARE’
‘PIU’ MEZZI ALL’ESERCITO, SU I SALARI CON STRETTA IMMIGRATI’

Primo discorso di Trump al Congresso americano ieri sera: un
“enorme” taglio delle tasse per la classe media, alzare i salari
con la stretta sugli immigrati, dare all’esercito i mezzi per
“prevenire le guerre”, lavorare a una nuova riforma sanitaria
per “salvare gli americani dal disastroso Obamacare”, al via a
breve la costruzione del muro col Messico come “arma contro
droga e crimine”. Oggi in Iran visita di una delegazione russa
per discutere della vendita di armamenti e della Siria.
—.
ABU OMAR: GRAZIA PARZIALE AD EX AGENTE CIA, PLAUSO USA
SHALABAYEVA, CHIESTO GIUDIZIO PER EX CAPO MOBILE E IMPROTA

Gli Usa plaudono alla decisione di Mattarella di concedere la
grazia parziale all’ex agente della Cia condannata per il
rapimento dell’ex imam milanese Abu Omar. De Sousa eviterà il
carcere; sarà estradata dal Portogallo e arriverà oggi a
Fiumicino. Il rapimento della Shalabayeva: chiesto il rinvio a
giudizio per l’ex capo della squadra mobile romana Cortese,
l’allora dirigente Improta, 5 agenti di polizia, il giudice di
pace che si occupò del caso e 3 funzionari dell’ambasciata.
—.
REDDITI, IL 45% DEI CONTRIBUENTI DICHIARA SOTTO I 15.000 EURO
UN MILIONE HA RESTITUITO 80 EURO. INFLAZIONE FEBBRAIO AL TOP

Il reddito medio degli italiani è di 20.690 euro ma poco meno
della metà dei contribuenti dichiara al fisco meno di 15mila
euro; solo il 5,2% dichiara più di 50.000 euro. Sono 12,2
milioni coloro che di fatto non versano l’Irpef. Quasi un
milione di persone ha restituito il bonus di 80 euro. Accelera
ancora il tasso di inflazione: +1,5% rispetto a febbraio 2016,
l’aumento maggiore da 4 anni.
—.
DIESELGATE, FCA CONFERMA: INDAGINI IN USA PER EMISSIONI
NEL 2016 A MARCHIONNE 10,6 MILIONI, A ELKANN 2,4 MILIONI

Fca conferma di essere sotto indagine della Sec, del
Dipartimento di Giustizia americano e di alcuni procuratori
generali di stati Usa per violazione degli standard sulle
emissioni diesel. John Elkann ha guadagnato alla presidenza di
Fca 2,4 milioni di euro nel 2016; all’ad Marchionne sono andati
invece 10,6 milioni.
—.

OSCAR, GAFFE SU FILM VINCITORE TUTTA COLPA DI UN TWEET
MUSICA: MORTO A 78 ANNI LEONE DI LERNIA, RE DEL TRASH

L’errore che ha portato ad annunciare il vincitore sbagliato
degli Oscar sarebbe colpa di un tweet: secondo i media Usa, il
responsabile della consegna della busta col vincitore della
categoria ‘Miglior film’ era impegnato a postare una foto con
Emma Stone. Morto ieri a 78 anni Leone di Lernia, re della
musica trash e protagonista della trasmissione radio Zoo di 105.
—.

COPPA ITALIA: JUVENTUS-NAPOLI 3-1, STASERA DERBY LAZIO-ROMA
F1, MARCHIONNE: OTTIMISTA MA NON SO SE FERRARI VINCE MONDIALE

Nella semifinale d’andata di Coppa Italia la Juventus batte 3-1
il Napoli: segna prima Callejon, poi due rigori di Dybala e rete
di Higuain; proteste degli azzurri per l’arbitraggio. Stasera
tocca al derby Lazio-Roma; allerta sicurezza. Il Milan: Sino
Europe Sports potrebbe chiedere una proroga per il closing. La
F1: Marchionne ottimista, ma non sa “se la Ferrari vincerà il
Mondiale”. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.