Incredibile a Treviso, muoiono lo stesso giorno dopo 67 anni di matrimonio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono morti a quattro ore di distanza Primo Bortolotto e Anna Mason, marito e moglie di San Marco di ResanaTreviso. Dopo aver condiviso 67 anni di amore, esperienze, gioie e difficoltà non sono riusciti a separarsi. E sono volati in cielo uniti come nella vita. Anna, 92 anni, era malata di Alzheimer da qualche anno e, quando è stata ricoverata in ospedale, il suo 93enne Primo non ce l’ha fatta a sopportare il dolore. Si è spento nella sua casa, una casa di ricordi felici. Anna è morta poco dopo.

“Hanno vissuto una vita insieme, erano legatissimi – hanno raccontato i figli alla Tribuna di Treviso – Il distacco per loro è stato tremendo, un dolore a cui, vista anche l’età avanzata, non hanno avuto la forza di reagire”. Anche Primo da circa un anno aveva contratto una patologia. La malattia, però, ha rafforzato ulteriormente il loro rapporto. Così come la morte del figlio 21enne Antonio, che nel 1985 ha avuto un incidente tornando dal lavoro. Solo la forza del loro amore li ha aiutati ad alleviare il dolore.

Fonte TgCom24

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.