Mamma accusata di infanticidio: «Non mi ero accorta di essere incinta»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Non sapevo di essere incinta, non me ne sono accorta. Fin da quando era ragazzina il mio ciclo non è mai stato regolare». S. G., la mamma accusata di infanticidio parla davanti al collegio di giudici presieduto da Maria Teresa Lupinu (a latere Sergio De Luca e Vittoria Sechi). Racconta di quel terribile 6 gennaio dell’anno scorso in cui – in una specie di tugurio a Santa Maria Coghinas – ha messo al mondo la sua bambina senza vita.

«Prendevo anche le pillole anticoncezionali – ha spiegato in aula – Quella mattina sono andata in bagno e ho avuto delle perdite, dopo pochissimo è nata la bambina, non ho provato alcun dolore al momento dell’espulsione. Tutte le donne che fanno parte della mia famiglia hanno partorito così, naturalmente e senza soffrire».

Fonte La Nuova Sardegna.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.