La scoperta choc sul figlio: il dramma di Elena Santarelli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il 30 novembre è come se io e mio marito avessimo ricevuto un pugno nello stomaco senza preavviso ,un pugno così forte che ti toglie il respiro e ti gela il corpo all’istante”.

Comincia così il post su Instagram in cui Elena Santarelli racconta il difficile momento che lei e Bernardo Corradi stanno vivendo per la seria malattia che ha colpito Giacomo, il loro figlio di 8 anni. La Santarelli ringrazia i medici e tutti quelli che le sono stati vicino.

 

La notizia dunque è arrivata 20 giorni fa. Una conferma a dubbi che la Santarelli aveva da tempo visto che nel suo post ringrazia un medico, il dottor Savastano che, scrive Elena, “intuì insieme al mio istinto materno che bisognava andare a fondo”.

La Santarelli non dice di che malattia soffra il piccolo Giacomo e, anzi, spiega di non voler entrare nei particolari. Si limita a esporre il suo dolore, racconta della rabbia provata nei giorni successivi alla notizia. Ma soprattutto ringrazia tutti quelli che in un modo o nell’altro hanno condiviso con lei questo periodo, dal marito e la famiglia, ai medici, sia il suo pediatra che gli specialisti del Bambino Gesù di Roma. Fino alla piccola Greta, l’ultima arrivata nella coppia, che “inconsapevolmente tutti i giorni ci ha strappato dei sorrisi”.

Elena poi conclude dicendo di essere sicura di poter vincere questa battaglia e invita i suoi follower a farsi un regalo: aiutare alcune associazioni che si occupano di dare sostegno a chi si occupa dei bambini in queste condizioni.

In un secondo post la Santarelli ha voluto specificare di non voler sentir parlare di situazione grave. “Come altre migliaia di famiglie abbiamo un problema da risolvere e lo risolveremo – ha scritto -, mio figlio è bello forte e solare come sempre e noi genitori siamo i primi a guardarlo come un bimbo normale, non lo guardiamo con gli occhi del malato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.