Tragedia di Natale: Bambina di tre anni morta all’ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una bambina italiana di tre anni e mezzo residente a Torino con la famiglia è morta per cause ancora da chiarire all’ospedale infantile Regina Margherita nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 25 dicembre 2017.

Era arrivata in pronto soccorso lo scorso venerdì 22 in condizioni già molto gravi (verosimilmente un’emorragia) e, nonostante tutti gli sforzi dei medici e le macchine a cui era attaccata nel reparto di rianimazione, oggi il suo corpicino ha letteralmente ceduto, determinandone il decesso per insufficienza multiorgano.

L’ospedale ha immediatamente disposto un accertamento necroscopico sul piccolo cadavere allo scopo di capire quale patologia fulminante (fino a pochi giorni prima la piccola stava bene) possa averla uccisa.

Al momento non ci sono inchieste aperte sull’accaduto.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.