In Germania giubbotti con la sabbia per calmare i bimbi iperattivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pesa da 1,2 a 6 chilogrammi e sembra un gilet con piume d’oca ma al suo interno ha la sabbia. In Germania viene fatto indossare ai bambini che soffrono del disturbo da deficit di attenzione e iperattività (Adhd) per farli stare seduti al loro posto. Ad adottare l'”armatura” sono 200 scuole in tutto il Paese, che si dicono soddisfatte per avere ottenuto un cambiamento notevole nel comportamento dei bambini. L’accorgimento ha suscitato però i dubbi di alcuni genitori e psichiatri. A un numero sempre maggiore di piccoli alunni è diagnosticato ogni anno il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (Adha). Per le scuole il gilet, che costa tra i 140 e i 170 euro, è un sistema semplice per affrontare il fenomeno, senza dover ricorrere alle più aggressive medicine.

“I bambini amano indossarle e nessuno è costretto a farlo contro il suo volere”, ha dichiarato al Guardian Gehild de Wall, a capo dell’unità per l’inclusione della scuola Grumbrechtstrasse ad Amburgo, tra i pioneri nel suo utilizzo. Il giubbotto, spiega, viene indossato solo se il bimbo è accondiscendente e per un massimo di 30 minuti. Inoltre, il peso (scelto in base alla corporatura del bambino) non rappresenterebbe un problema perché concentrato nella parte speriore del corpo.

E spesso, guardando i loro compagni, la vogliono anche i bambini che non hanno problemi di concentrazione: “gli alunni saltano in piedi all’opportunità di averla, così la diamo anche a quelli che non ne hanno bisogno per assicurarci che non sia collegata a nessun stigma”.

Una maestra che racconta di avere usato il giubbotto nella sua classe arriva a definirlo un surrogato dell’abbraccio di cui spesso alcuni bambini hanno bisogno per calmarsi, gesto che però le maestre non sono autorizzate ad elargire. Ciò che però rende scettici alcuni psichiatri è anche l’uso a lungo termine, di cui ancora non si conoscono gli effetti sulla salute psichica.

La Beluga Healthcare, azienda sassone tra i principali produttori del giubbotto con la sabbia, fa sapere di aver accontentato ”centinaia di consumatori soddisfatti” negli ultimi 18 anni con la “sand therapie”, riporta il Guardian. Ma specifica anche che non si tratta certo di un toccasana per bambini cui è stato diagnosticato l’Adhd.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.